Metodo 369, come funziona la nuova tendenza esplosa sui social network

Tra le tendenze social del momento c'è anche il metodo 369. Scopriamo come funziona questa pratica che si basa sulla tecnica della legge dell'attrazione.

Lo sappiamo, social come Instagram e TikTok sono una fabbrica virtuale di tendenze. L’ultima in ordine di tempo riguarda quella sfera di discipline che parlando di crescita personale, stiamo parlando del metodo 369. Se state cercando un modo per riordinare i vostri pensieri e focalizzare i vostri obiettivi con lo scopo di realizzarli, continuate a leggere questo articolo. Ecco di cosa si tratta e come funziona questa pratica che trae ispirazione dallo studio della fisica e dell’esoterismo.

Metodo 369: le origini della credenza

Il metodo 369 fa parte di tutte quelle discipline incentrate in modo particolare sulla ricerca del benessere psicologico e si ispira allo studio della fisica, strizzando l’occhio anche alla numerologia. Questo esercizio infatti si basa sull’unione di alcuni principi studiati dall’inventore e fisico Nikola Tesla e dal collettivo Abrahm-Hicks.

Il primo credeva che ci fosse una correlazione tra i numeri 3, 6 e 9, che secondo i suoi studi, tornavano ciclicamente a ripetersi. Era quindi fermamente convinto che fossero alla base dell’origine dell’universo. I secondi invece si basano su ciò che si definisce “legge dell’attrazione” e affermano che concentrandosi su un pensiero in particolare, si attirerà energia e ciò a cui abbiamo pensato così intensamente si espanderà fino a manifestarsi e quindi realizzarsi.

metodo 369 come funziona

Il Metodo 369

Per provare questo metodo vi serviranno solo carta, penna e un luogo tranquillo. Tutto ciò che dovrete fare sarà scrivere ciò che desiderate profondamente, diverse volte durante la giornata. Questo procedimento infatti andrà ripetuto per 3 volte al mattino, 6 al pomeriggio e 9 alla sera (da qui il numero che da il nome al metodo) per 45 giorni consecutivi.

Dal momento in cui sarete pronti a scrivere, avrete a disposizione 17 secondi per manifestare il vostro desiderio. Questo perché secondo alcuni studi il cervello impiegherebbe proprio questo tempo per caricare di energia il nostro desiderio. Si dovrà poi scrivere questo pensiero su carta per tutte le volte che abbiamo elencato poco sopra.

metodo 369 come funziona

Metodo 369: concentrazione e manifestazione

Per capire al meglio il metodo 369 bisogna porre l’attenzione su due parole in particolare che ritornano spesso nella spiegazione di questo procedimento: concentrazione e manifestazione. Per fare in modo che questa pratica abbia successo bisogna concentrarsi esclusivamente sul pensiero di ciò che desideriamo attrarre e che, in quel momento, è ancora pura energia. La manifestazione invece consiste nel coltivare qualcosa di tangibile attraverso il pensiero positivo e l’intento di agire.

In altre parole, per far sì che questa pratica funzioni dobbiamo predisporci in modo positivo all’universo e, cosa non meno importante, allineare i nostri desideri alle nostre azioni. Doveroso dire che non ci sono evidenze scientifiche sulla efficacia del metodo 369 e in molti esperti si dimostrano scettici. Ma resta il fatto che pensare positivo ci possa porre in una condizione mentale tale da farci sentire in grado di realizzare quelli che sono i nostri obiettivi. Non vi resta che provare per credere!

Scritto da Arianna Giago
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • online poker g2cb8c34ed 1920Donne e gioco: quello che le donne cercano

    Secondo i dati emersi da alcune recenti ricerche, il gioco è sempre più diffuso tra le donne.

  • moving boxes g9c78668f9 1280Come fare un trasloco senza stress e in tutta serenità

    Quando si decide di cambiare casa c’è una cosa che le persone odiano fare ed è il trasloco.

  • scanno costume regione abruzzoScanno, alla scoperta dell’abito abruzzese più famoso al mondo

    L’abito tradizionale di Scanno ha attirato nel tempo l’attenzione di numerosi storici.

  • pexels cottonbro 59988175 nuovi svaghi di tendenze da fare a casa

    Sono diversi i passatemi su cui si può optare per sentirsi meglio nei momenti di inattività.

Contents.media