Metodi alternativi allo shampoo per lavare i capelli

Esistono metodi alternativi allo shampoo per lavare i capelli? La risposta è sì. In realtà ci sono moltissimi modi per detergere la nostra chioma senza utilizzare lo shampoo, piccoli stratagemmi che vengono adoperati non solo da noi comuni mortali, ma anche da moltissime star del mondo dello spettacolo.

C’è chi ha scelto di rinunciare definitivamente allo shampoo e c’è chi invece ha optato per ridurne l’uso una o due volte al mese. Il motivo di questa decisione è dovuto alla presenza di tensioattivi in molti shampoo commerciali, ovvero di particolari sostanze che, alla lunga, contribuirebbero all’indebolimento del capello. Inoltre, l’uso frequente di shampoo e balsamo produrrebbe un effetto chiamato “effetto rebound” che indurrebbe il cuoio capelluto a produrre più sebo del normale.

Il risultato? Una chioma che tende a ingrassare e, di conseguenza, più rovinata e stressata. C’è anche chi sostiene che lo shampoo sia da evitare soprattutto per le tossine contenenti in esso, pericolose sia per la nostra pelle sia per il nostro pianeta: è questo il caso della bell’attrice statunitense Gwyneth Paltrow.

Ma quali sono allora questi metodi alternativi allo shampoo? Vediamoli insieme:

  • Bicarbonato: combinato con l’acqua, il bicarbonato di sodio è un ottimo sostitutivo allo shampoo.

    Bisogna soltanto sciogliere ½ cucchiaini di bicarbonato in una tazza d’acqua et voilà, niente di più semplice! Ne fanno uso la cantante Adele e le blogger Margaret Badore e Katherine Martinko, il cui esperimento di sostituire lo shampoo con acqua e bicarbonato per 20 giorni è diventato ormai famoso nel popolo del web. Particolarmente consigliato per chi ha i capelli grassi.

  • Aceto: sempre insieme all’acqua, mescolate due cucchiai di aceto e applicate sui capelli. Risciacquate ben bene la chioma e avrete dei capelli puliti e lucidi. Questa soluzione invece è adatta a chi ha i capelli spenti e crespi.
  • Sidro di mele: mescolare due cucchiai di sidro di mele con mezza tazza d’acqua calda, basterà questa semplice soluzione per donare splendore e lucentezza ai capelli grassi.
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Colori ombretto trucco sposa estate

Quali sono i pro e i contro della ceretta brasiliana

Leggi anche
  • come evitare i brufoli da mascherinaCome evitare i brufoli da mascherina: i consigli

    Troppi brufoli o imperfezioni sulla pelle a causa della mascherina? Di seguito i consigli e i rimedi per evitare di averne.

  • fianchi a violino cosa sonoFianchi a violino: cosa sono e i trucchi per valorizzarli

    Cosa sono i fianchi a violino? Spesso vissuti come un vero e proprio disagio, ecco qualche trucchetto per imparare a camuffarli oppure valorizzarli.

  • come utilizzare i correttori coloratiCome utilizzare i correttori colorati: tutti i segreti più utili

    Quattro diversi colori per diversi utilizzi: come utilizzare i correttori colorati.

  • come applicare lo smalto senza sbavatureCome applicare lo smalto senza sbavature: i consigli utili

    Applicare lo smalto senza sbavature non è mai stato così semplice: tutti i consigli su come fare.

Contents.media