Luisella Costamagna, chi è: vita privata e carriera

Luisella Costamagna è una brava giornalista e scrittrice, pronta per una nuova avventura a Ballando con le Stelle.

Luisella Costamagna è una brava giornalista e scrittrice, pronta per una nuova avventura a Ballando con le Stelle. Durante l’estate ha avuto un duro battibecco televisivo con Carlo Calenda, ad Agorà.

Luisella Costamagna: la sua vita privata

Luisella Costamagna è uno dei volti televisivi più apprezzati del giornalismo.

In grado di incantare il pubblico con il suo aspetto e raffinato e una grande professionalità. La giornalista è una delle personalità più stimate del panorama televisivo italiano. La giornalista ha 54 anni, è nata il 16 dicembre 1968 a Torino, sotto il segno zodiacale del Sagittario. La donna è legata sentimentalmente con Dario Buzzolan, affermato scrittore, più grande di lei di due anni e figlio di Ugo Buzzolan, noto critico televisivo italiano.

L’uomo è laureato in filosofia e vincitore del Premio Calvino. Ha scritto diverse opere e ha avuto qualche esperienza in televisione. I due hanno avuto un figlio, Davide. La donna è anche molto legata al suo cane, Doc, e nella sua vita ha vinto ben cinque premi letterari e giornalistici.

Alle elezioni politiche del 2019 era stato fatto il nome di Luisella Costamagna tra le liste del Movimento 5 Stelle. Le posizioni della giornalista erano apprezzate tra i grillini e valide per una probabile candidatura a Bruxelles.

Lei stessa non aveva mai nascosto di provare alcune simpatie verso quel mondo, ma alla richiesta di una conferma su queste indiscrezioni, la giornalista ha risposto “no comment”. Alla fine la donna non si è candidata alle elezioni.

Luisella Costamagna: la sua carriera

Luisella Costamagna si è laureata in Filosofia con 110 e lode e una tesi su Alberto Savinio. Si è iscritta all’albo dei giornalisti professionisti. La sua attività di giornalista televisiva è iniziata su Teletime, piccola televisione locale piemontese, dove ha condotto l’edizione quotidiana del telegiornale TGTime. Nel 1996 ha iniziato a lavorare in alcuni programmi di Michele Santoro, che l’ha scelta per la sua nuova trasmissione Moby Dick, su Italia 1. Per tre anni ha curato i collegamenti in diretta dalla redazione telematica, realizzando uno dei primi speciali sui serial killer. Alla fine degli anni Novanta ha condotto l’edizione serale di Studio Aperto. Nel 2001 ha collaborato di nuovo con Michele Santoro, in Rai, per i programmi Il raggio verde, Sciuscià e Sciuscià edizione straordinaria. Si è occupata di curare in studio le schede di approfondimento, le interviste e i sondaggi.

Il 31 agosto 2022 il pubblico di Rai 3 ha assistito ad un battibecco in diretta televisiva tra la giornalista e Carlo Calenda, durante una puntata di Cartabianca, trasmissione condotta da Bianca Berlinguer. Il leader di Azione è stato incalzato dalla giornalista e si è spazientito molto per le continue interruzioni durante il suo discorso. “Sono venuto qui per rispondere a delle domande, ma così è un’aggressione” ha dichiarato. Ora Luisella Costamagna è pronta per una nuova avventura. Farà parte del cast della nuova edizione di Ballando con le Stelle e sarà pronta a mettersi in gioco in un ruolo diverso da quello a cui il pubblico si è abituato durante la sua lunga carriera.

Scritto da Chiara Nava
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • PetraPetra: i libri da cui è tratta la serie

    La storia di Petra Delicado, interpretata da Paola Cortellesi, è opera della scrittrice Alicia Giménez-Bartlett.

  • Squid GameSquid Game 2: i primi dettagli

    In attesa della seconda stagione di Squid Game, su Netflix, il regista della serie, Hwang Dong-hyuk, ha deciso di sorprendere i fan.

  • Total RecallTotal Recall – Atto di forza: trama e cast

    Questa sera, martedì 4 ottobre 2022, su Rai 4, in prima serata, andrà in onda il film Total Recall – Atto di Forza.

  • Non sono una signoraNon sono una signora: cast, quando vederlo e dove vederlo

    Scopriamo tutto quello che c’è da sapere sul programma Non sono una signora, di Rai 2.

Contents.media