La doppia detersione: cos’è e come farla

Cosa si intende per doppia detersione, come si pratica e quando conviene farla: tutti i dettagli in questo articolo.

Prendersi cura della propria pelle dovrebbe rientrare a tutti gli effetti nel primo step di una sana beauty routine. Fare in modo che sia sempre pulita e idratata rappresenta un elemento chiave per mantenerla bella e liscia il più a lungo possibile.

Gli elementi per farlo certamente non mancano e, soprattutto negli ultimi anni, le aziende di cosmetici e creme hanno introdotto sul mercato numerosi prodotti per andare incontro alle esigenze di consumatrici e consumatori.

Anche i metodi si sono via via evoluti nel tempo, per garantire risultati sempre più soddisfacenti. Nell’ultimo periodo, ad esempio, si sente parlare moltissimo di doppia detersione; ed è proprio su questa tecnica che vogliamo concentrarci in questo articolo.

Cosa è la doppia detersione

Cosa si intende, innanzittutto, per doppia detersione? In sostanza, questa pratica consiste nel detergere il viso con due prodotti differenti: uno di tipo schiumogeno e un altro di tipo oleoso.

Con il primo si pratica una detersione cosiddetta per contrasto, in cui il tensioattivo rappresenta la sostanza responsabile dell’azione lavante: quindi si rimuovono le impurità, solubizzando e veicolando il grasso e lo sporco nell’acqua.

Mentre lo scopo del detergente oleoso è sostanzialmente quello di fungere da solvente verso i grassi in cui lo sporco si è infilatro: il principio su cui si basa è quello per il quale il simile scioglie il simile, quindi il lipide, ovvero l’olio, serve per sciogliere il grasso.

Come eseguire la doppia detersione

Questa particolare tecnica è adatta soprattutto a chi si trucca in maniera pesante o ha la pelle particolarmente grassa: la sostanza oleosa serve infatti ad eliminare residui di make up, sebo, inquinamento, filtri solari e tutto ciò che la pelle del viso assorbe durante il giorno.

Eseguirla è davvero molto semplice: basta applicare il detergente oleoso sul palmo della mano asciutta e con le dita si massaggia sul viso, anch’esso asciutto, effettuando movimenti circolari per una trentina di secondi, finché non viene sciolto tutto ciò che si trova sulla pelle.

Una volta fatto questo passaggio, si inumidisce leggermente il viso e si applica il detergente schiumogeno, massaggiando anche in questo caso con movimenti circolari.

Infine si risciacqua il tutto con acqua tiepida e si asciuga la pelle utilizzando un asciugamano morbido.

Quando fare la doppia detersione e cosa usare

C’è un momento della giornata in cui è preferibile fare la doppia detersione? La risposta è sì: il momento in cui è consigliato praticare questa tecnica di pulizia è quello della skincare serale, quando il viso è pieno di trucco e sporcizia accumulata durante la giornata.

Bisogna inoltre tenere a mente che non si può usare un olio qualsiasi come detergente oleoso, ma è fondamentale acquistare un olio formulato apposta per la detersione: quindi contenente una sostanzia emulsionate che permetterà di eliminare completamente tutti i residui, formando una microemulsione lattiginosa.

Per chi predilige utilizzare prodotti bio o naturali esistono, infine, tante soluzioni per una doppia detersione cosiddetta “zero waste”; è sufficiante raccogliere qualche informazione per trovare ciò che maggiormete si addice alle proprie esigenze.

Scritto da Carla Casu
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

“Al posto tuo”: la trama e il cast della pellicola di Max Croci

Amazon Style: in arrivo il primo negozio fisico di abbigliamento

Leggi anche
  • Keys SoulcareKeys Soulcare: tutto sulla linea beauty di Alicia

    La linea beauty Keys Soulcare è stata ideata dalla regina della musica RnB, hip hop e soul, Alicia Keys.

  • Kim KardashianSkkn by Kim: tutto sulla linea beauty di Kim Kardashian

    Kim Kardashian, dopo la chiusura del brand di make-up KKW Beauty, ha creato una nuova linea di prodotti dedicati alla cura della pelle

  • makeup gc983e7c7e 1280Sephora Collection Fall 2022: tutte le novità da scoprire

    A partire da agosto 2022 sarà disponibile la nuova collezione Sephora Fall: tanti i prodotti, tanti i brand esclusivi con nuove proposte straordinarie

  • Labbra estate 2022Le labbra dell’estate 2022: fruttate ed extra glow

    Per l’estate 2022 le labbra si tingono dei frutti estivi per un effetto glossato e goloso che non rimarrà inosservato. Da provare anche l’effetto smudge!

Contents.media