Ken Umano contro Maurizio Costanzo “Io vittima di bullismo”

Rodrigo Alves, il Ken umano, è rimasto molto male dalle esternazioni che Maurizio Costanzo ha fatto su di lui. Gli ha scritto una lettera.

Rodrigo Alves, conosciuto come il Ken umano, è rimasto molto male dalle esternazioni che Maurizio Costanzo ha fatto su di lui. Rodrigo ha scelto di scrivere una lettera al noto giornalista e conduttore per chiedere una spiegazione, e lo ha fatto attraverso la rubrica di cui Costanzo è responsabile sul settimanale Nuovo.

Le parole di Rodrigo

Rodrigo Alves, che dietro il suo aspetto così costruito nasconde un animo sensibile, si è sentito ferito dalle parole di Maurizio Costanzo. Il conduttore, ha avuto esternazioni poco carine nei confronti del Grande Fratello e, quando il Ken umano ha fatto il suo ingresso in casa, ne ha avute anche per lui. Rodrigo ha approfittato della rubrica televisiva che Costanzo gestisce sul settimanale Nuovo e gli ha scritto una lettera: “Caro Costanzo, scrivere che è stata una cattiva scelta portarmi al Grande Fratello è discriminazione, bullismo.

Mi sono sottoposto a decine di interventi di chirurgia plastica: per questo andrei escluso dalla tv? Le sue parole mi hanno ferito, come gli attacchi subiti da ragazzo per il mio aspetto. Spero che lo capirà. E mi auguro di poterla incontrare per farmi conoscere”. Rodrigo non si aspettava critiche di questo tipo, anche perché, a prescindere dal suo aspetto, abbiamo visto che l’uomo è di una dolcezza disarmante. Costruito sì, più simile ad una bambola che ad un umano, ma ha una sensibilità che molti sognano.

Costanzo, senza peli sulla lingua e come nel suo stile, non ha esitato un attimo nel rispondere. Chissà se Brabara D’Urso sceglierà di prendere le difese del suo adorato Ken umano. Personalmente, credo che difficilmente la regina del Grande Fratello possa andare contro il collega, in fondo Maurizio non è un collega qualsiasi, ma una personalità insostituibile in casa Mediaset.

La risposta di Maurizio

Maurizio, da buon paroliere qual è, ha risposto in maniera chiara: “Penso che chi, come lei, si sottopone a un numero imbarazzante di operazioni chirurgiche per diventare il Ken umano non può pensare di essere accolto al suo apparire da uno scrosciante applauso. Qualcuno che si domanda “Perché?” ci sarà. Io non mi chiedo: “Perché?” in quanto penso che ognuno possa fare quello che vuole. Se ci si sottopone a tante operazioni chirurgiche, vuol dire però che non si sta bene con la propria immagine, il che – mi dispiace – è un problema. Dopo di che, mi creda, io non ho nulla contro di lei e non ne avrei alcun motivo”. La risposta di Costanzo non allude né a bullismo, né tantomeno a discriminazioni e questo appare subito chiaro. Il discorso che fa il giornalista va molto più a fondo, forse è questo che Rodrigo Alves non ha compreso. Un uomo come lui, perennemente preso in giro per il suo aspetto, non credo sia tanto idiota da fare ad altri quello che lui stesso ha subito. Maurizio ha un’intelligenza fuori dalla norma, così come non teme mai il giudizio nell’esporre le sue tesi. Io credo solo una cosa: scommettiamo che il Ken umano sarà ospite al Maurizio Costanzo Show durante la prossima stagione? Vedremo, d’altronde nella sua trasmissione sono spesso ospiti personaggi un tantino sui generis.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Matrimonio Bossari Lagerback: sorpresa di Filippa per i fan

Costanza Caracciolo è incinta: aspetta una bimba da Vieri

Leggi anche
  • Chi era Georges SeuratChi era Georges Seurat: storia del pittore francese

    Storia di Georges Seurat e il suo percorso nel puntinismo.

  • Giovanbattista Ferrara chi èChi è Giovambattista Ferrara: tutto sul figlio di Ciro Ferrara

    Giovambattista Ferrara è il figlio più piccolo di Ciro Ferrara e Paola Pallonetto, in coppia con il padre parteciperà a Pechino Express 2022.

  • marta ortegaChi è Marta Ortega, la nuova presidente del gruppo Zara

    Annunciato un cambio al vertice del gruppo che comprende il brand Zara: Marta Ortega prende le redini dell’azienda fondata dal padre; ecco chi è.

  • chiara ferragni fedez terapia di coppiaTerapia di coppia: Chiara Ferragni e Fedez ci ricordano perché è importante

    Chiara Ferragni e Fedez parlano della terapia di coppia: perché è importante curare la nostra salute mentale e quali celebrità ne parlano.

Contents.media