Justin Bieber sbatte la testa e sviene: brutto incidente per la giovane pop star

Dopo la rissa con un paparazzo, che potrebbe costargli qualche giorno di galera se non una multa salatissima, non c’è pace per l’idolo delle teenagers di tutto il mondo: Justin Bieber, durante uno dei suoi ultimi concerti tenutosi a Parigi, ha sbattuto violentemente la testa tanto da svenire e cadere a terra.

Il fattaccio è avvenuto agli inizi del mese, proprio mentre Justin si trovava in tour. Nell’uscire dal palco, dove fino a poco tempo prima aveva ballato e cantato i suoi successi, Justin ha sbattuto la testa contro una parete di vetro, procurandosi una piccola commozione cerebrale, oltre che un forte mal di testa.

Subito dopo aver sbattutto, Justin si accascia e sviene mentre scende le scale di una uscita secondaria: nel video, che vi propongo dopo la gallery, si vede chiaramente l’attimo in cui la popstar perde i sensi e cade.

Immediatamente soccorso dalle sue guardie del corpo, Bieber pare si rimasto privo di conoscenza per ben cinque minuti: “Mi sono fatto davvero molto male” ha poi raccontato il ragazzo, fortunatamente, tornato subito in buone condizioni di salute.

Per tutte le immagini: lucywho

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Anna Faris presto mamma: l’attrice è in dolce attesa di un maschietto

Loredana Berté suicidio, news shock: “Mi ammazzerò”

Leggi anche
Contents.media