Detergente più adatto per igiene intima

L’igiene è necessaria per prevenire moltissime malattie che possono attaccare il nostro organismo. In particolare quella intima, oltre a dare un senso di freschezza, previene disturbi che possono indebolire l’apparato genitale. Quale detergente usare per una pulizia adeguata? Il detergente intimo deve:

  • avere un’azione antisettica per evitare bruciori o pruriti;
  • possedere un’azione rinfrescante;
  • contenere estratti vegetali con funzione lenitiva;
  • essere contenuto in piccoli contenitori per riuscire a portarlo in ogni luogo e per utilizzarlo in qualsiasi evenienza;
  • rispettare il ph fisiologico e la flora batterica del determinato genitale femminile.

Per scegliere il migliore per voi è utile fare una visita dal ginecologo che vi consiglierà il detergente intimo più adatto.

Scritto da Erika Masci
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

I look più belli in bianco e nero

Kit borsa per dormire fuori

Leggi anche
  • silenzio sessuale cos'èCos’è il silenzio sessuale, quali sono le cause scatenanti e come curarlo

    Silenzio sessuale: ecco di cosa si tratta, quali sono le cause che lo scatenano e i consigli su come affrontarlo per riprendere una vita sessuale serena.

  • leggings invernaliLeggings invernali anticellulite: i migliori del momento

    I leggings invernali sono fondamentali da indossare durante questo periodo perché riscaldano, ma al tempo stesso combattono e riducono le imperfezioni

  • suffumigiSuffumigi per malanni di stagione: consigli

    I malanni di stagione, quale sinusite, tosse e mal di gola si possono combattere con una soluzione a base di oli essenziali e di suffumigi.

  • anoressia come si curaCome si cura l’anoressia e come affrontare questo disturbo alimentare

    Come si cura l’anoressia? Tutto quello che bisogna sapere di questo disturbo alimentare e come affrontarlo.

Contents.media