Coronavirus, Elisa De Panicis sommersa di critiche: “Ignorante”

| |

Elisa De Panicis, ex gieffina, ha espresso il suo parere sul Coronavirus: i fan l'hanno sommersa di critiche.

Elisa De Panicis, attraverso una serie di Instagram Stories, ha detto il suo parere sul Coronavirus. L’ex concorrente del Grande Fratello Vip 4, però, ha commesso uno scivolone di stile e in un lampo è stata sommersa di critiche. La influencer ha utilizzato un’ironia che non è affatto piaciuta ai fan.

Coronavirus: lo scivolone di Elisa

L’emergenza legata al Coronavirus sta creando molta preoccupazione in tutta Italia. Non sono soltanto gli abitanti del Nord, zona che oggi conta il maggior numero di contagi, ad avere paura ma anche tutto il resto del Paese. Proprio per questo motivo, le dichiarazioni di Elisa De Panicis hanno fatto infuriare il web. La giovane è diventata popolare grazie alla partecipazione al Grande Fratello Vip, ma ancora oggi sono molti quelli che ignorano quale sia il suo mestiere.

La influencer/modella, forse pensando di essere simpatica, ha registrato una serie di Instagram Stories in cui fa, a modo suo, il punto della situazione sul Coronavirus. Elisa, mentre si sta sottoponendo all’ennesimo trattamento estetico, ha esclamato: “Io lo so che ora tante persone inizieranno a scrivermi cose super cattivissime nei messaggi… Finalmente il Sud ha vinto contro il Nord perché odiamo quelli del Nord e non possono scendere. Per una volta tutti i milanesi e i lombardi e i veneti hanno bisogno di andare al Sud e non possono, questa per me è la cosa più bella del Coronavirus… Finalmente… per una volta ce l’abbiamo fatta!”. La De Panicis ha fatto queste dichiarazioni ridendo e mangiando beatamente una mela.

La furia del web

Il popolo del web, neanche a dirlo, non è rimasto indifferente a queste stupide dichiarazioni. Le sue Stories sul Coronavirus hanno fatto in un lampo il giro dei social e sono tanti quelli che l’hanno sommersa di critiche. Tra i commenti arrivati al suo ultimo post Instagram si legge: “Le foto a Milano le fai però, chissà come mai nelle Stories dici di odiare i milanesi… Impara a stare al mondo e vergognati per le cose che dici sapendo anche di essere seguita da molte persone” oppure “Speriamo trovino il vaccino dell’ignoranza che qua la situazione sta degenerando” o ancora “Io non so chi sei e non mi interessa saperlo. Per quanto mi riguarda, sei solo una senza cervello come tutte le altre. Insultare il Nord Italia e poi fai foto a Milano. Complimenti, che incoerenza. Poi critichi il Nord, proprio ora, che stiamo passando un momento delicato… Mi vergogno di essere italiana”. Le parole della De Panicis hanno giustamente sconcertato il popolo del web. La sua analisi sul Coronavirus, oltre ad essere del tutto fuori luogo, è di una stupidità unica.

Utilizzare l’ironia quando il tuo Paese sta piangendo vittime è raccapricciante. Speriamo che Elisa capisca l’errore e faccia mea culpa, chiedendo scusa alla città che la ospita e la sfama.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da AMMAZZA SE SI SUDA IN SUDAN (@ammazza_se_si_suda_in_sudan) in data: 26 Feb 2020 alle ore 3:52 PST

Scrivi un commento

1000

Mascherine chirurgiche: benefici e dove acquistare

Salvo Veneziano contro il GF per il trattamento a Clizia: “Schifato”

Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.