Come sbiancare il wc ingiallito: consigli e rimedi infallibili

Come sbiancare il wc ingiallito? I rimedi naturali più efficaci.

Il wc ingiallito non è soltanto brutto da vedere, ma anche poco indicato per la nostra salute. Il water assume quel colore giallastro, talvolta tendente al marroncino, a causa dell’alta quantità di calcare presente nell’acqua. Come sbiancare, quindi, il wc?

Come sbiancare il wc ingiallito?

In commercio ci sono tantissimi prodotti per sbiancare il wc ingiallito, ma la maggior parte sono ricchi di ingredienti chimici e tossici, pericolosi per l’ambiente.

Proprio per questo, è cosa ‘buona e giusta’ utilizzare rimedi naturali che consentono di ottenere lo stesso risultato. Queste macchie, solitamente giallastre e male odoranti, si formano a causa dell’alta quantità di calcare presente nell’acqua. Oltre a non essere belle da vedere, sono rischiose per la nostra salute. Quali sono, quindi, le soluzioni migliori per sbiancare il wc?

La prima è, senza ombra di dubbio, la Coca Cola. Se la vostra bevanda preferita è stata aperta da un po’ e ha perso le tipiche ‘bollicine’ potete utilizzarla per sbiancare il wc.

Un rimedio veloce e antispreco: vi basterà versarla direttamente sulle macchie e lasciare agire per qualche ora. Trascorso questo tempo, tirate lo sciacquone: il risultato vi lascerà senza parole.

Un altro alleato sempre utile è il limone. Vi basterà aggiungere il suo succo a due tazze di borace. Mescolate il tutto e quando il composto è abbastanza denso stendetelo sulle macchie. Lasciate agire per circa 15 minuti e tirare lo sciacquone: anche in questo caso, il risultato vi stupirà.

Altri rimedi naturali

Anche per il wc ingiallito viene in soccorso l’alleato preferito di ogni massaia: l’aceto. Vi basterà unirlo al bicarbonato di sodio per ottenere un composto miracoloso. Non solo toglierete ogni tipo di incrostazione, ma riuscirete anche ad igienizzare il water in profondità.

Infine, un altro rimedio infallibile è il detergente per piatti unito all’acido citrico. Non dovete fare altro che unire 10 ml di detersivo ad un bicchiere di acido citrico e versarlo su tutte le pareti del sanitario: risplenderà in un men che non si dica.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Bocca secca di notte: cause, consigli e rimedi naturali

Chi è Ben Affleck: vita privata e curiosità sull’attore

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.