Come migliorare la memoria: le tecniche da provare

Se non sei in grado di ricordare significa che hai bisogno di potenziare la tua memoria e la capacità di ricordare e trattenere i dettagli.

Quante volte ti è capitato di dimenticare qualcosa? La memoria è un processo complicato ma è possibile allenarla per aumentare le sue capacità. Ecco come migliorare la memoria: 4 tecniche e trucchi da mettere in atto.

Come migliorare la memoria

Con i ritmi frenetici della routine giornaliera capita a tutti di dimenticare cose importanti o di trovare difficile memorizzare informazioni nuove.

Questo, però, non vuol dire che la nostra memoria non possa essere allenata. Al contrario di quanto molti pensano, non essere in grado di ricordare non vuol dire avere una memoria a breve termine, ma semplicemente significa che bisogna potenziare la nostra capacità di ricordare e trattenere i dettagli.

Osserva e memorizza

Per potenziare il tuo cervello e allenare la tua memoria, la cosa migliore da fare è allenarsi a memorizzare cose utili che stanno attorno a noi ogni giorno e che potrebbero tornarci utili nella nostra quotidianità.

Password, numeri di telefono, il codice dell’allarme, ma anche la tua canzone preferita e i nomi delle persone che incontri. Sono tutte informazioni memorizzabili non solo allenando il cervello ma anche, e soprattutto, la nostra capacità di osservazione.

Ripeti ad alta voce

La ripetizione ad alta voce è la tecnica da sempre consigliata agli studenti per memorizzare interi capitoli e libri. Una semplice lettura di un testo, se non è accompagnata da una ripetizione ad alta voce, per molti può rivelarsi inutile.

Uno studio del professore MacLeod ha provato che gli studenti che studiando ripetono ad alta voce sono in grado di apprendere il 10% in più rispetto a chi non segue questo metodo.

Questo metodo di memorizzazione può essere messo in pratica non solo nello studio. Nella vita di tutti i giorni, ripetere il nome di una persona appena incontrata, un indirizzo, un numero di telefono e qualunque altra informazione vi aiuterà a memorizzare.

La lista della spesa

Esistono decine di esercizi di memorizzazione, ma tra i più semplici ed efficaci va citata la strategia della “lista della spesa”. Immaginiamo di dover memorizzare una lista della spesa. Il segreto è ripeterla mentalmente una volta soltanto e memorizzare solo il numero di oggetti da acquistare. Arrivati al supermercato potremmo essere certi di aver acquistato tutto, semplicemente confrontando il numero di oggetti presenti nel carrello con quello che abbiamo memorizzato.

Questa strategia la si può applicare in svariate occasioni: possiamo memorizzare i punti chiave di un discorso per esempio. Il principio base di questo metodo è la “chiave di decodifica”. Il numero da tenere a mente rappresenta la “chiave di decodifica” attraverso la quale il nostro cervello riuscirà a ricostruire tutte le altre informazioni.

Riduci lo stress

Un accumulo di stress per un periodo lungo e continuato può portare a un deterioramento della memoria. Quando ci si trova in uno stato di ansia e stress, memorizzare concetti nuovi risulterà complicato, se non impossibile.

Cosa fare in questi casi? Le strategie che si possono adoperare per ridurre lo stress sono diverse e variano da persona a persona. Puoi provare a fare yoga o a meditare, a fare attività fisica o a dedicarti al mindful walking. Si tratta essenzialmente di fare ciò che ti fa stare bene e che ti rilassa.

Scritto da Alessia Vitale
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Smettere di assumere la pillola: quali sono gli effetti collaterali?

Capire se ti ama da come fa l’amore: i segnali più importanti

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.