come mettere lo smalto semipermanente

Lo smalto semipermanente sta diventando sempre più diffuso e ricercato dalle donne. Si tratta di uno smalto gel che, una volta indurito, si mantiene intatto sulle unghie anche fino a tre settimane, risultando quindi molto comodo e pratico senza che ci sia la necessità di ritocchi o di applicazioni frequenti.

Fino a poco tempo fa veniva applicato dall’estetista o dalla professionista di nail art, ma oggi è possibile utilizzarlo anche da sole a casa in modo molto semplice. In commercio esistono tutti gli strumenti necessari sia venduti singolarmente che in kit composti di tutto l’occorrente, molto facili da trovare online.

Cosa occorre:

1. una lampada uv. Lo smalto semipermanente infatti non asciuga da solo come quello tradizionale, ma è necessaria un’apparecchiatura a raggi uv oggi facilmente reperibile in qualsiasi negozio di elettrodomestici.

2. un gel base.

3. un classico smalto del colore che più ci piace.

4. un gel sigillante top coat.

5. uno smalto trasparente top coat.

6. una lima.

7. bastoncini per cuticole.

8. liquido detergente.

9. carta assorbente da cucina.

10. primer

11. acetone

Procedimento

– Rimuovere eventuale smalto applicato precedentemente con acetone e lavare le mani accuratamente.

– Limare le unghie fino alla lunghezza desiderata e spingere verso il basso le cuticole con i bastoncini di legno.

– Prendere una piccola quantità di carta assorbente inumidita con il liquido detergente e passarla bene su tutte le unghie. Questo passaggio servirà a togliere eventuali residui e pelucchi sulle unghie.

– Stendere lo smalto gel di base sul pollice e inserire la mano nella lampada uv per 1 minuto circa (la lampada si spegne automaticamente dopo 60 secondi). Estrarre e applicare il gel su tutte le unghie rimanenti e inserire tutta la mano nella lampada.

– Ripetere l’operazione sull’altra mano.

– Passare nuovamente la carta imbevuta di detergente su tutte le unghie.

– Stendere lo smalto del colore che si preferisce e aspettare che si asciughi naturalmente.

– Passare nuovamente la carta imbevuta di detergente su tutte le unghie.

– Stendere lo smalto gel sigillante top coat prima sul pollice, inserire la mano nella lampada e ripetere l’operazione con le altre unghie e anche con l’altra mano.

– Passare nuovamente il liquido detergente.

– Stendere una mano di smalto trasparente top coat per aumentare la resistenza e la lucentezza.

Scritto da Cristina Testori
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • moving boxes g9c78668f9 1280Come fare un trasloco senza stress e in tutta serenità

    Quando si decide di cambiare casa c’è una cosa che le persone odiano fare ed è il trasloco.

  • scanno costume regione abruzzoScanno, alla scoperta dell’abito abruzzese più famoso al mondo

    L’abito tradizionale di Scanno ha attirato nel tempo l’attenzione di numerosi storici.

  • pexels cottonbro 59988175 nuovi svaghi di tendenze da fare a casa

    Sono diversi i passatemi su cui si può optare per sentirsi meglio nei momenti di inattività.

  • liks digital ok7agfhgihk unsplashPerché i casinò online sono popolari in Svizzera?

    Negli ultimi mesi abbiamo riscontrato un incredibile incremento di iscrizioni sui casinò online in Svizzera.

Contents.media