Come fare bignè al formaggio ricetta scuola Cordon Bleu

Ho il piacere di frequentare una delle scuole di arte culinaria più importanti del mondo: la scuola Cordon Bleu. Desidero condividere con voi una ricetta semplice ed eccezionale che mi è stata insegnata dalla mia grande Maestra Anna Maria Pavia: i Bignè al formaggio, questi Bignè possono essere riempiti con il salato o il dolce, attenzione però alle dosi, sbagliarle significa fallire!

Bignè al formaggio ricetta scuola Cordon Bleu

Ingredienti

500 ml di acqua
250 gr di farina
160 gr di burro
6 uova intere
una presa di sale

Procedimento

Mettere in una pentola l’acqua, il burro ed il sale, far prendere il bollore e buttarvi la farina in un colpo solo, allontanare dal fuoco e mescolare con cura, dopo qualche minuto riportare nuovamente a fuoco vivo mescolando in continuazione con un cucchiaio di legno fino a che l’impasto non si stacca dalle pareti della pentola, togliere dal fuoco e far freddare.

Aggiungere le uova, incorporandole una alla volta. Imburrare una placca da forno e utilizzando una tasca da pasticcere a cannello liscio, formare delle piccole noci di impasto. Cuocere in forno a 200°C per circa 30 minuti.

Per la crema al formaggio dei Bignè scuola Cordon Bleu

1/2 litro di bechamel
40 gr di parmigiano
40 gr di gruyere
sale
pepe

Mettere il tutto in un pentolino, amalgamare bene gli ingredienti e quando il formaggio sarà ben sciolto, mettere piccole quantità di crema in ogni Bignè della scuola Cordon Bleu.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • default featured image 1200x900Cosa fare per sentirsi più giovani e spensierate

    Gli esperti ci dicono che sentirsi giovani dentro comporta moltissimi benefici per la nostra salute, invecchiare è di certo inevitabile, ma nulla vieta di sentirsi e apparire giovani il più a lungo possibile.

  • ricetteRicette dolci facili e veloci da fare in casa (anche se sei alle prime armi)

    Ecco alcune ricette dolci facili e veloci da preparare in casa anche se non avete l’esperienza di maestri come Iginio Massari. 

  • Covid-19 virusOmicron, un paziente su 4 è più contagioso almeno 8 giorni

    Lo dice una ricerca della prestigiosa rivista scientifica Nature: si può rimanere contagiosi anche dopo la seconda settimana.

  • bodyshape quali sono come riconoscerleBodyshape: quante forme del corpo esistono? Come si può riconoscere la propria?

    SI parla sempre più di bodyshape ovvero la forma del corpo. Esistono tante forme caratterizzate da vantaggi e svantaggi. Come possiamo riconoscere la nostra forma? Ne individuiamo 6 principali.

Contents.media