Come eliminare l’umidità in casa

Una delle maggiori nemiche del benessere domestico è l’umidità, che purtroppo invece è piuttosto comune nelle nostre case.

L’umidità si crea soprattutto in inverno, per i lunghi periodi di pioggia e brutto tempo, quando si tende a non aprire molto le finestre per non far entrare il freddo.

Il primo modo per eliminare l’umidità, è quello di usare alcuni accorgimenti per evitare che si formi sin dall’inizio. Quindi, sarebbe buona norma arieggiare le stanze almeno una volta al giorno, anche durante la brutta stagione. In bagno, dopo aver fatto la doccia, si dovrebbero subito aprire le finestre o mettere in funzione la ventola aspiratrice.

Non si dovrebbero mai lasciare asciugamani o altra biancheria bagnata ad asciugare in casa, e in cucina va sempre accesa la cappa per portare via gli odori e i fumi della cottura.

Infine esistono degli elettrodomestici appositi, i deumidificatori, che servono a purificare gli ambienti. Alternative più naturali, ed economiche, sono dei sacchetti di sale grosso, o le lampade di sale hymalaiane.

Scritto da Cristina Marziali
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Come e quando dipingere casa

Parmigiana con zucchine

Leggi anche
  • handy heaterHandy Heater stufetta elettrica portatile funziona? La recensione

    Handy Heater è la stufetta elettrica a basso consumo che dà calore nelle gelide notti invernali rendendo la casa accogliente e piacevole.

  • pulizie di casaPulizie di casa autunnali: consigli e il miglior robot pulitore

    Le pulizie di casa autunnali permettono di avere gli ambienti lindi e perfetti in vista della stagione e di tenerla in ordine in ogni momento.

  • house 163526 1280Cinque fantastiche idee per una casa da sogno 
  • scopa lavapavimentiScopa lavapavimenti: il miglior modello dell’anno

    La scopa lavapavimenti agevola le pulizie di qualsiasi pavimento di casa per una pulizia della casa splendida in qualsiasi ambiente.

Contents.media