Come arredare una cucina piccola

Non tutti possiedono la casa dei propri sogni, come quelle nei film, dove tutto è pronto e a portata di mano, dove ampie finestre illuminano le nostre stanze, magari con una bella vista, un bel prato verde e roba del genere.

Questo però, non vuol dire che la nostra casa e le nostre stanze, non possano essere rese uniche, accoglienti e confortevoli, anche se di dimensioni ridotte. Qual è il luogo della casa in cui noi donne trascorriamo la maggior parte del nostro tempo? Ovviamente la cucina! E non tutte, nella propria casa, dispongono di una cucina molto grande. Ma noi vogliamo, sorvolare ogni problema, quindi vogliamo pensare che una piccola cucina possa diventare utile e allo stesso tempo bella.

Innanzitutto, precisiamo che in una cucina, lo spazio (seppur piccola) è una cosa fondamentale, che dobbiamo assicurarci prima di ogni altra. Ci sono tantissimi modi per arredare una piccola cucina, partendo da quello che ci è utile, al superfluo per renderla carina come piace a noi. Tenendo presente sempre l’importanza del fattore spazio, indispensabili sono i cassetti. Più cassetti ci sono in una cucina meglio è: per conservare posate, utensili di uso frequente, strofinacci e quant’altro.

Un’altra cosa importantissima, sempre annessa al fattore spazio, è la postazione da lavoro: dove appoggiare i nostri piatti, i nostri impasti e tutto ciò che ci serve per la preparazione del cibo. A tal proposito, molto frequente in alcune case che dispongono di piccole cucine, è l’utilizzo di mensole a media altezza, che fungono da banco da lavoro, lasciando a disposizione sotto di esse ulteriore spazio da utilizzare e riempire con ciò di cui abbiamo bisogno, come spezie, olio, cesti di frutta e quant’altro. Le mensole nella cucina, oltre ad essere ornamentali, sono davvero molto utili perché ci permettono di avere a disposizione e a portata di mano una miriade di cose. Oltre le mensole, una bella porta scorrevole, ci permette di guadagnare spazio, poiché non occuperebbe ulteriore superficie della stanza già di per sé piccola. Molte donne, utilizzano nella propria cucina delle aste in metallo alle quali appendono i pensili, che se tenuti in ordine, donano anche quel pizzico in più di ornamentale. Ovviamente, l’ambiente deve essere molto funzionale e pratico per chi lo frequenta, senza creare disordini o difficoltà nei movimenti. Anche le griglie porta spezie sono un accessorio molto utilizzato e gradito da molte. Pratico e comodo, appeso al muro, ci permette di avere a portata di mano tutto ciò di cui abbiamo bisogno durante la preparazione di un pasto. Insomma, chi lo ha detto che una cucina piccola non può essere funzionale o bella? Il trucco sta nell’arredamento, nella disposizione degli utensili, e anche nei colori scelti. Sono prediletti dalla maggior parte delle donne, colori caldi, come muri gialli e arancioni, e mobili in legno chiaro. Per rendere l’ambiente più rustico (per gli amanti del genere) un tocco fondamentale sono tendine per le finestre a quadri, che richiamano molto le tovaglie da tavola.

Scritto da Elena Ricci
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Dieta tisanoreica di Gianluca Mech

Come ottimizzare gli spazi nell’armadio

Leggi anche
  • handy heaterHandy Heater stufetta elettrica: recensioni e consumi

    Per riscaldarsi durante l’inverno, la soluzione migliore e a basso consumo è la stufetta elettrica Handy Heater che sta ottenendo grande successo.

  • handy heaterHandy Heater stufetta elettrica portatile funziona? La recensione

    Handy Heater è la stufetta elettrica a basso consumo che dà calore nelle gelide notti invernali rendendo la casa accogliente e piacevole.

  • pulizie di casaPulizie di casa autunnali: consigli e il miglior robot pulitore

    Le pulizie di casa autunnali permettono di avere gli ambienti lindi e perfetti in vista della stagione e di tenerla in ordine in ogni momento.

  • house 163526 1280Cinque fantastiche idee per una casa da sogno 
Contents.media