Come applicare correttamente la maschera per capelli

La maschera per capelli è un’ottima scelta, ma è importante sapere come applicarla correttamente per ottenere il risultato sperato. 


Prendersi cura dei propri capelli è molto importante e si può fare trattandoli con alcuni prodotti specifici. La maschera per capelli è un’ottima scelta, ma è importante sapere come applicarla correttamente per ottenere il risultato sperato.

L’importanza della maschera per capelli

Molte donne sono abituate ad usare la maschera per capelli quasi quotidianamente, ogni volta che si lavano i capelli. Per quanto per molte sia un gesto quotidiano, è importante sottolineare che bisogna sempre sapere come riuscire ad applicarla correttamente per ottenere il risultato sperato. Questo vale per qualsiasi trattamento intensivo si decida di utilizzare per prendersi cura della propria chioma. Solitamente si bagna bene il cuoio capelluto e tutta la lunghezza dei capelli, in modo omogeneo.

Si applica lo shampoo e si massaggia per qualche istante, per poi sciacquare via ogni residuo. Dopo lo shampoo è importante applicare il balsamo oppure altri trattamenti che riescono ad idratare bene i capelli. La domanda che sorge spontanea è la seguente: è sicuro che questi trattamenti riescano realmente ad insinuarsi nel capello e ad agire come dovrebbero anche se sono bagnati e già saturi di acqua? Probabilmente siete talmente abituati ad utilizzare questi prodotti in questo modo che non ci avete mai pensato.

È giusto spiegare che cambiando modalità si può ottenere molto di più, rendendo tutti questi prodotti decisamente molto più efficaci, come ad esempio ha spiegato Zoe Irwin, global ambassador di Ghd e hair stylist di molte celebrità, al Magazine Stylist. Seguendo alcuni semplici consigli è possibile sfruttare nel modo migliore i prodotti che decidiamo di utilizzare per prenderci cura dei nostri capelli, in modo da riuscire a raggiungere il risultato che speravamo di ottenere.

Come applicare la maschera per i capelli

La maschera deve riuscire a penetrare bene all’interno delle cuticole e svolgere correttamente la sua funzione. Se va incontro a troppa acqua la sua azione sarà molto più blanda e non darà i frutti desiderati. Per questo per rendere realmente funzionale la maschera bisogna tamponare i capelli con un asciugamano dopo averli lavati bene, prima di applicare il prodotto. Si tratta di un gesto molto semplice e veloce, che potrebbe cambiare completamente l’aspetto dei vostri capelli, facendovi ottenere il risultato desiderato. Zoe Irwin ha spiegato che non solo questa accortezza può fare la differenza, ma anche dove viene applicata esattamente la maschera. Il suo consiglio è quello di non fermarsi solo alle punte ma di seguire tutta la lunghezza, dall’alto verso il basso per raggiungere in modo omogeneo tutti i capelli. Applicando la maschera in questo modo i capelli diventeranno molto più morbidi e l’azione districante sarà evidente, rendendoli più pettinabili. La professionista ha aggiunto anche l’asciugatura e la messa in piega verranno molto meglio se la base di partenza è fatta di capelli sani e facili da pettinare. Seguendo questi semplicissimi consigli riuscirete ad ottenere dei grandi vantaggi, sia nella qualità del capello che nella facilità con cui potete realizzare la piega che desiderate.

Scritto da Chiara Nava
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

La storia del bikini: il pezzo forte dell’estate

Angelina Lacour: chi è la modella compagna di Sfera Ebbasta

Leggi anche
  • Capelli al mareI capelli al mare: come proteggerli dal sole?

    Per proteggere i capelli al mare si prediligono ingredienti idratanti e antiossidanti, per garantire un effetto forte, luminoso e resistente

  • Winona RyderShag Messy: tutto sul taglio dell’estate 2022

    Il taglio dell’estate 2022 è lo shag messy, che ultimamente abbiamo visto sfoggiare da Winona Ryder.

  • Capelli ricci in estate: come esaltarliCapelli ricci ben definiti in estate: come esaltarli al meglio

    Ecco come sbarazzarsi dell’effetto crespo in estate ed avere sempre capelli ricci elastici e morbidi usando un prodotto specifico per capelli ricci.

  • Trattamento alla cheratinaTrattamento alla cheratina: come prendersi cura dei capelli

    Cosa è il trattamento alla cheratina e come prendersi cura dei capelli dopo averlo fatto.

Contents.media