Claudio Amendola e Francesca Neri si sono separati: “Accordo sereno”

Claudio Amendola e Francesca Neri si sono separati: l'accordo extragiudiziale è stato già depositato in tribunale.

Claudio Amendola e Francesca Neri si sono separati. Stando ad un’indiscrezione dell’ultima ora, i due attori hanno già depositato in Tribunale l’accordo extragiudiziale, raggiunto in modo estremamente sereno da entrambe le parti.

Claudio Amendola e Francesca Neri si sono separati

Nonostante le smentite dello scorso agosto da parte di Claudio Amendola, adesso è ufficiale: lui e Francesca Neri si sono separati. Stando a quanto sostiene Il Messaggero, a metà ottobre i due hanno depositato al Tribunale di Roma l’accordo extragiudiziale. Nessuna lite o tradimento in ballo, ma solo un amore che si è consumato pian piano. Non a caso, la coppia ha deciso di mettere fine al matrimonio in modo estremamente sereno.

Amendola assistito dall’avvocato di Totti

Claudio e Francesca si sono separati in modo assolutamente pacifico, ma hanno comunque avuto bisogno degli avvocati. Amendola ha chiesto aiuto allo stesso legale di Totti, Antonio Conte, mentre la Neri si è fatta assistere da Paola Firggione. Stando a quanto sostiene Il Messaggero, i due attori hanno raggiunto un “accordo sereno“. Dopo aver depositato le carte presso il Tribunale di Roma, gli ex coniugi aspettano soltanto l’ufficialità del giudice.

Amendola lascia la casa coniugale a Francesca

Essendosi separati in modo pacifico, Claudio e Francesca hanno raggiunto facilmente un accordo anche sulla casa coniugale. Amendola ha lasciato la dimora all’ex moglie e dovrà versare a lei e al figlio Rocco un assegno di mantenimento mensile. Secondo le indiscrezioni, l’attore non vive più nell’appartamento dallo scorso luglio.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com