Carciofi: tutti i benefici e le controindicazioni

Il carciofo è un ortaggio che presenta tante proprietà benefiche e curative, ma ha anche delle controindicazioni. Vediamo le componenti del carciofo.

I carciofi hanno molti benefici come le proprietà curative e diuretiche ma presentano anche delle controindicazioni da tenere presenti sempre. Sono sicuramente degli ottimi alleati della dieta, dato il loro bassissimo importo calorico. Sappiamo, ad esempio, che in 100g di carciofi ci sono soltanto 47 calorie e quindi sono perfetti per regolare il peso.

Vediamo quindi tutti i benefici e le controindicazioni dei carciofi.

Carciofi: i benefici

Il carciofo è un ortaggio che ha tante proprietà benefiche, terapeutiche e curative. Oltre che essere fatto di acqua, la componente principale sono i carboidrati, le fibre e i minerali. É un alimento tonico e digestivo ed è apprezzato soprattutto per le sue proprietà curative e diuretiche.

Advertisements

Alcuni dei benefici e delle proprietà del carciofo sono:

  • Depurazione e Protezione del fegato. Sostanze come la cinarina, aiutano la diuresi e spurgano le scorie accumulate nel nostro corpo. La cinarina favorisce anche la secrezione biliare aiutando il fegato a prevenire malattie come l’epatite e il diabete. Per chi soffre di disturbi all’apparato gastro-intestinale, il carciofo è particolarmente indicato perchè aiuta il flusso di bile.
  • Combatte il colesterolo.

    I fitosteroli contenuti all’interno del carciofo aiuta anche il colesterolo e quindi a liberare le arterie. Contribuisce alla digestione dei grassi e abbassa i trigliceridi nel sangue, aumentando il colesterolo buono (HDL) e abbassando quello cattivo (LDL). Per avere questi risultati, bisognerebbe consumare circa 300g al giorno di carciofi per alcuni mesi.

  • Alto tasso di fibre. Aiutano il transito intestinale e previene la stitichezza.
  • Contiene i sali minerali come il ferro, il potassio, le vitamine A, B, C e E e il magnesio.
  • Aiuta a perdere peso. Come abbiamo detto, il basso importo calorico aiuta a mantenere la linea. Considerando anche le sue proprietà diuretiche, aiuta a eliminare i liquidi in eccesso e a contrastare la ritenzione idrica e la cellulite.
  • Regola la pressione sanguigna. Ciò avviene grazie al potassio che combatte l’ipertensione.
  • Mantiene in salute ossa e cervello. La vitamina K aiuta a prevenire malattie come l’Alzheimer e la demenza senile.

    Ha anche un ruolo importante nella formazione delle ossa, mantenendole sane e forti.

Il carciofo, quindi, ha tantissime proprietà che fanno davvero bene a tutto il nostro organismo. Se si vuole mangiare, è consigliato usare il limone, perché questo ortaggio tende ad essere amaro. L’importante è che sia fresco e lo si vede dal gambo e dalle punte. Se il gambo, sotto pressione delle dita, si spezza e se le punte sono chiuse allora è un carciofo fresco.

Un ottimo modo per assumere le proprietà del carciofo è sotto forma di tisana. Basta prendere delle foglie di carciofo essiccate e metterle in ebollizione in acqua calda. Questo metodo aiuta a disintossicare il fegato e a depurare l’organismo.

Il carciofo: le controindicazioni

Il carciofo ha tanti benefici, ma anche delle controindicazioni. É fortemente sconsigliato per le persone che soffrono di calcoli biliari perché potrebbe causare delle coliche. Inoltre, le mamme in gravidanza e in fase di allattamento devono evitarlo, perché questo ortaggio riduce e impedisce la secrezione del latte.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Elena Santarelli, confessione sul calendario: “Fatto per il mutuo”

Gli effetti dello zucchero sull’organismo: quali sono?

Leggi anche
  • come perdere pesoCome perdere peso senza dieta: consigli utili

    Come perdere peso senza dieta è possibile grazie ad alcuni accorgimenti e suggerimenti.

  • barra da trazioniBarra da trazioni: come esercitarsi a casa

    La barra da trazioni allena la parte alta tonificando i pettorali, le spalle e anche le braccia.

  • Dieta per tenersi in forma: mediterranea e variantiDieta per tenersi in forma: consigli sulla mediterranea e varianti

    La dieta mediterranea e le sue varianti sono le più indicate se si tratta di mangiare sano, ma per tenersi in forma basta seguire alcuni consigli.

  • 
    Loading...
  • forza di volontàForza di volontà per smettere di fumare: consigli utili

    La forza di volontà permette di aiutarvi moltissimo nella lotta al fumo.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.