Notizie.it logo

Cani piccola taglia a pelo corto

cani piccola taglia a pelo corto

Ovviamente per vari motivi cani di grandi dimensioni possono essere più impegnativi, perciò, sconsigliati soprattutto se vivete in un appartamento di piccole dimensioni o comunque non disponete di un giardino, perciò è più consigliabile indirizzarvi su delle razze di cani di piccola taglia, per intenderci quelli da poter trasportare facilmente in una normale gabbietta. Se siete alla ricerca di cani piccola taglia a pelo corto, questo articolo fa per voi.

I cani piccola taglia a pelo corto, sono molto simpatici. Il cane, si sa, è il miglior amico dell’uomo. Se siete delle amanti degli animali e state pensando di prenderne uno da compagnia per farlo diventar parte della vostra famiglia. Il cane e il gatto sono sicuramente tra i più gettonati.

Ovviamente per vari motivi cani di grandi dimensioni, possono essere più impegnativi. Perciò, sconsigliati soprattutto se vivete in un appartamento di piccole dimensioni o comunque non disponete di un giardino. Perciò è più consigliabile indirizzarvi su delle razze di cani piccola taglia a pelo corto. Per intenderci quelli da poter trasportare facilmente in una normale gabbietta.

Razze di cani piccola taglia a pelo corto

Welsh Corgi

Il Welsh Corgi Pembroke è uno dei cani piccola taglia a pelo corto. Ha un temperamento vivace. É curioso ed intelligentissimo, con una caratteristica testa da volpino, gambe piuttosto corte e con o senza coda.

L’aggettivo “piccolo” va riferito solo alla sua stazza, poiché il modo di porsi è quello di un cane grande. Le sue dimensioni ne fanno un compagno ideale che occupa poco spazio in casa. E che si adatta facilmente sia alla vita di città sia a quella di campagna. Non necessita di attività fisica particolarmente intensa, anche se è piuttosto difficile farlo stancare. Il suo pelo corto richiede poche cure, pur rappresentando un’ottima protezione contro il freddo e l’umido. In quanto dotato di un fitto sottopelo. La sua origine, d’altra parte, è quella di un cane da lavoro.

West Highland White Terrier

Il West Highland White Terrier (o Westie) è una razza di cani nota per la grande esuberanza, nonostante la piccola taglia. L’immagine di Westie è spesso utilizzata negli spot ed è contenuta nei marchi di un importante whisky (Black & White) e di una ditta di alimenti per cani (Cesar).

É uno tra i più simpatici cani piccola taglia a pelo corto. L’animale è molto vivace e coraggioso: tali peculiarità lo portano spesso a lanciarsi in scontri che lo vedono contrapposto ad animali di stazza maggiore.

Si dimostra decisamente dolce con i propri padroni. É inoltre portato ad essere simpatico anche con gli estranei. Di questo va tenuto conto perché il Westie è un buon cane da avviso, ma non è certo un cane che possa fare la guardia. È un cane piuttosto pacato, anche se comunque per natura possiede un comportamento vispo: ciò lo spinge a sfidare cani dello stesso sesso anche più grandi di mole, senza paura anche se difficilmente arriverà a mordere. Infatti è un cane sicuro di sè, intelligentissimo e capace tenere testa ai bambini.

Bassotto Tedesco

Il bassotto tedesco è una razza canina di origine tedesca.

Caratterizzata dall’altezza proporzionalmente inferiore alla lunghezza. Proprio la sua forma così curiosa lo rende particolarmente piacevole ai bambini. Si tratta di un cane da caccia e allo stesso tempo da compagnia, selezionato per seguire gli animali selvatici nel bosco più intricato, e affrontarli anche nelle buche sotterranee. I Bassotti sono cani molto docili e vivaci. Amano giocare con il loro proprietario e talvolta anche cacciare e praticare il nuoto. Il Bassotto è un cane socievole e tranquillo con gli altri cani, ma anche fiero e diffidente. Se si avvicina un altro cane particolarmente giocherellone può percepire una minaccia. Sta al padrone evitare comportamenti scomodi in pubblico.

Yorkshire Terrier

Lo Yorkshire Terrier è un cane di piccola taglia da compagnia. Che prende il nome dalla contea inglese dove sorsero i primi allevamenti di questa razza.

È un terrier da compagnia attivo e intelligente, dotato di grande vitalità, con un temperamento brioso, vispo e allegro. Molto giocherellone, è di buona compagnia. Tende ad abbaiare in presenza di estranei. Ama i divani e le comodità, le coccole e la compagnia. Non tollera la solitudine e può sviluppare una vera e propria ansia da separazione. È un cane sicuramente docile e si abitua alla vita familiare, ma nello stesso tempo può essere leggermente prevaricatore con chi non conosce. Va d’accordo con i mici. Questa razza è anche conosciuta per essere quella preferita dai più anziani.

Chihuahua

Il Chihuahua è il più famoso tra i cani piccola taglia a pelo corto. In assoluto la razza più piccola al mondo: al contrario di quanto si possa pensare, però, il suo fisico è robusto e ben compatto. Non è un cane debole, estremamente coraggioso, geloso delle suo territorio e fortemente caparbio. Presenta la caratteristica di essere vivace e ha molta voglia di giocare. Ma allo stesso tempo sa essere un ottimo cane da compagnia se gli viene concesso, con sua grande soddisfazione, di trascorrere del tempo fra le braccia del padrone, verso cui nutre estrema fiducia e da cui si fa portare a spasso, sempre nella stessa posizione, senza dare la minima impressione di insofferenza, in ogni luogo.

È un cane così facilmente gestibile che la maggior parte dei luoghi pubblici, turistici, anche quelli in cui normalmente è fatto divieto di portare con sé animali, lo accettano. A patto che rimanga in braccio al proprio padrone. È considerato un cane da compagnia, ma la sua caparbietà fa di lui un ottimo guardiano.

French bulldog

È un cane da compagnia, un piccolo molosso. Ha la testa da brachicefalo con faccia corta, il naso schiacciato e le tipiche orecchie dette “a pipistrello”. Pur essendo naturalmente calmo e ipoattivo, durante il gioco può trasformarsi in un cane molto energico, mostrando tutte le potenzialità della sua struttura forte e muscolosa.

Bisogna fare attenzione che questa tendenza ad “interpretare tutto come un gioco” non interferisca con l’addestramento. Come tutti i brachicefali alcuni soggetti possono avere problemi di respirazione accentuati dall’umidità ed in caso di esemplari particolarmente sovrappeso anche dall’attività fisica. Il pelo del french bulldog è delicato perché privo di sottopelo pertanto in caso di dermatiti o altri problemi cutanei può presentare talvolta aree alopeciche di facile insorgenza/guarigione. In caso di parto, essendo frequenti i casi di distocia (il cucciolo si adagia trasversalmente al canale del parto bloccandolo) si predilige il parto cesareo per evitare la morte dei cuccioli dovuta a complicanze.

Ovviamente vi consiglio di cercare in un canile o in un rifugio per cani anziché comprarne uno in un negozio; ora non vi resta che informarvi e decidere quale amico a quattro zampe accogliere in casa vostra!

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Aspirante scrittrice.
Leggi anche
Leggi anche