Blumarine adotta le stampe animalier

Completo con inserti zebrati
Una delle linee che ha lasciato più stupito il pubblico delle sfilate di Milano Moda Donna è stata quella di Blumarine. Il brand, infatti, viene ricordato dalla maggior parte delle persone per i suoi capi romantici e dalle tonalità pastello. Ora, però, la griffe ha deciso di dedicarsi a generi completamente diversi, partendo da un look selvaggio con numerose stampe animalier in vista del prossimo autunno-inverno.

Qui la fantasia preferita in assoluto risulta essere lo zebrato, che può essere sfoggiato dalla testa ai piedi su trench, abiti, sciarpe, borse e calzature. Non mancano neppure stoffe pitonate o leopardate soprattutto su vestiti monospalla cortissimi, che cercano di imitare vagamente il look preistorico dell’attrice Raquel Welch nel film Un milione di anni fa.
Un tocco finale di luminosità, inoltre, è dato dai leggings in lurex.
Chi invece desidera rimanere più sul sobrio, non si deve preoccupare, visto che la linea comprende anche numerosi capi in nero, che possono essere ravvivati volendo da un accessorio più vivace.

(Foto © Marie Claire)

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

La moda del tattoo che arriva da Tokyo

Christie’s mette all’asta abbigliamento vintage

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.