Chi è Alessandra Celentano: storia dell’insegnante di Amici

Alessandra Celentano e il percorso nel mondo della danza, prima ballerina e poi come coreografa.

Nota per essere l’esigente insegnante di danza classica di Amici, Alessandra Celentano è oggi un punto di riferimento in questo settore artistico. Scopriamo il suo passato come prima ballerina, fino ad arrivare al suo successo come coreografa e membro del corpo docenti del programma di Maria de Filippi

Chi è Alessandra Celentano 

Alessandra Celentano, nata a Milano il 17 novembre 1966, è una coreografa e insegnante di danza. Da bambina si avvicina al mondo della danza, incoraggiata dai genitori che le permettono di studiare insieme a insegnanti di fama internazionale tra cui Francesco Aldrovandi e Ornella Costalonga.

Si inserisce all’Opera di stato di Budapest dove ha modo di perfezionare la sua tecnica. Ottiene poi una borsa di studio che le permette di frequentare il Corso di Perfezionamento Professionale a Reggio Emilia che la porterà in futuro a proseguire come insegnante. 

Chi è Alessandra Celentano

Il percorso nella danza di Alessandra Celentano

Durante il corso degli anni Ottanta si inserisce nella compagnia “Aterballetto” guidata da Amedeo Amodio con cui ha modo di svolgere parti di rilievo. Qui infatti emerge come prima ballerina e inizia a collaborare con alcuni nomi importanti della danza classica tra cui Vladimir Derevianko e Julio Bocca. 

Nel corso della carriera prende parte a tournée internazionali che la vedono in giro per Europa, Stati Uniti ma anche Africa e Sud America collaborando con altri numerosi ballerini di successo come Elisabetta Terabust, Alessandro Molin o Monique Loudières.

Dopo i numerosi viaggi insieme alla compagnia inizia a lavorare con il coreografo della compagnia “Fabula Saltica”, Gheorghe Iancu diventano prima una delle sue ballerine e successivamente assistente coreografa. 

Chi è Alessandra Celentano

Il successo di Alessandra Celentno ad Amici

Inizia quindi a lavorare come coreografa in teatri importanti come per esempio il Teatro alla Scala tra il 1996 e il 1997, e per i tre anni successivi presso il Teatro dell’Opera di Roma. Nel corso degli anni 2000 inizia poi a collaborare con il Teatro Comunale di Firenze e il Teatro San Carlo di Napoli lavorando con grandi personaggi della danza classica come Roberto Bolle e Carla Fracci. 

Si rende nota al grande pubblico nel 2003 quando si inserisce nel programma televisivo “Amici” di Maria De Filippi. Qui svolge il ruolo di insegnante di danza classica valutando giovani talenti e portandoli a crescere nella scuola più famosa d’Italia. Oltre ad essere un mentore per gli allievi è anche coreografa all’interno del programma.

Scritto da Alessandra Coman
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Tatuaggi femminili di piccole dimensioni: idee e consigli

Dieta della menopausa: come dimagrire a 50 anni

Leggi anche
Contents.media