Chi era Vivien Leigh: curiosità su Rossella O’Hara di Via col Vento

L'attrice britannica Vivien Leigh è conosciuta soprattutto per "Via col vento", ma la sua carriera è stata molto ampia.

Vivien Leigh è stata colei che ha interpretato Rossella O’Hara nel film cult “Via col vento”. Nonostante sia questa la pellicola per la quale tutti la ricordano, l’attrice ha recitato in tanti altri film e in rappresentazioni teatrali. Cosa sappiamo sul suo conto?

Vivien Leigh: chi era?

Vivien Leigh, all’anagrafe Vivian Mary Hartley, è nata il 5 novembre del 1913 a Darjeeling, in India. Di origini londinesi, è venuta al mondo in un altro paese perché suo padre era un ufficiale della cavalleria britannica di stanza nella nazione asiatica. Nel 1931 è tornata a Londra e ha subito sentito la vocazione per il cinema. Si è così iscritta alla Royal Academy of Dramatic Art. Vivien ha iniziato a muovere i primi passi nel mondo dello spettacolo come attrice di teatro nell’opera “The Mask of Virtue”.

Successivamente ha conosciuto il futuro marito Laurence Olivier, con il quale ha recitato nel film “Elisabetta d’Inghilterra” (1937) e nella rappresentazione teatrale “Amleto”, di cui lui è regista. E’ in questo periodo che la Leigh ha iniziato ad avvertire i primi sintomi di squilibrio psichico.

Nel 1938 ha partecipato ai provini per il personaggio di Rossella O’Hara, protagonista della pellicola cult “Via col vento“. Il periodo delle riprese è molto difficile per Vivien: è obbligata a lunghi turni e ha parecchi problemi sia con il regista che con l’altro attore protagonista, Clark Gable.

Il film comunque la porterà ad un enorme successo e vincerà anche un Oscar alla migliore attrice.

La malattia e la morte

Negli anni ’40, le venne diagnosticato un disturbo bipolare e, quasi nello stesso periodo, iniziò a soffrire di tubercolosi. In questo delicato momento della sua vita, Vivien e il marito Laurence hanno lasciato Londra per un tour di spettacoli teatrali. Hanno vissuto per un po’ tra l’Australia e la Nuova Zelanda e hanno iniziato ad avere qualche problema di coppia.

Il motivo è da ricollegare soprattutto alla malattia psichica della Leigh. Tornati in territorio londinese, l’attrice ha recitato in un altro film che le porterà un premio Oscar: “Un tram che si chiama desiderio” accanto a Marlon Brando.

Nel 1967 ha un forte attacco di tubercolosi, ma respinge il ricovero: pochi giorni dopo viene trovata morta, a soli 54 anni.

Vivien: la vita privata

Nel 1932, Vivien, che aveva solo 18 anni, ha conosciuto Herbert Leigh Holman, avvocato con la passione per l’arte e l’arredamento. Con lui si è sposata e ha avuto una figlia, Suzanne che diventerà attrice come lei. Successivamente, ha avuto una relazione con l’attore e regista Laurence Olivier. Con lui ha iniziato una convivenza, anche se i rispettivi coniugi non concedevano loro la separazione. Nel 1940, Vivien e Laurence hanno ottenuto il divorzio e si sono sposati. In seguito alla depressione e agli attacchi isterici dell’attrice, i due si sono separati nel 1960, dopo che la Leigh aveva intrapreso una relazione con il collega John Merivale.

Scritto da Fabrizia Volponi

Scrivi un commento

1000

Costumi a righe per l’estate 2020: come scegliere il modello più cool

Chi è Denise Capezza: curiosità e vita privata dell’attrice italiana

Leggi anche
  • courtney loveChi è Courtney Love: tutto sulla cantautrice

    Biografia, carriera e vita privata della cantante Courtney Love.

  • tom hanksChi è Tom Hanks: quello che non sai sulla star

    Chi è l’attore statunitense Tom Hanks: tutti i dettagli sulla sua carriera e la vita.

  • amber heardChi è Amber Heard: curiosità e vita privata dell’attrice statunitense

    Chi è Amber Heard? Tutto quello che c’è da sapere sull’attrice e modella statunitense.

  • Paola Leonetti chi é?Chi è Paola Leonetti: la nuova fiamma del ballerino Raimondo Todaro

    Paparazzata con il ballerino Raimondo Todaro, Paola Leonetti è pugliese, fotomodella e massaggiatrice.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.