‘Tira fuori il tuo talento’: intervista a Stefano De Martino

Mercoledì 22 giugno arriva in Dvd e Blu-Ray ‘Il cigno nero’, e Stefano De Martino incontra i fan a Milano per presentare ‘Tira fuori il tuo talento‘, contest per aspiranti ballerini. Leggi l’intervista su Blogosfere Spettacoli

Arriva oggi (mercoledì 22 giugno) in Dvd e Blu-Ray HD Il cigno nero, intenso film sulla danza diretto da Darren Aronofsky che a marzo ha valso un Oscar all’interprete principale Natalie Portman.

In concomitanza con l’uscita del film 20th Century Fox, MAS e MySpace offrono a tutti gli aspiranti ballerini l’esclusiva possibilità di vincere 3 borse di studio al MAS – Music, Arts & Show di Milano partecipando al contest Tira fuori il tuo talento.

Le borse di studio, della durata di un anno, permetteranno ai migliori talenti di studiare nei percorsi accademici – Preparazione MAS per il classico, Professione MAS Dance Lab per il Modern e TV Show per l’Hip Hop.  

Dopo il filmato troverete l’intervista di Blogosfere Spettacoli a Stefano De Martino, ballerino di Amici con esperienze di calibro internazionale nella compagnia di ballo statunitense Complexions, e scoprirete come partecipare a Tira fuori il tuo talento.

Ciao Stefano, raccontaci qualcosa sulla tua partecipazione a Tira fuori  il tuo talento.
Appena mi è stata data la notizia ho accettato subito. Questa iniziativa è davvero importante e un ottimo trampolino per chi vuole intraprendere il mestiere di danzatore. Un evento legato a un film importante come ‘Il cigno nero’, in collaborazione con 20th Century Fox Home Entertainment, MAS e Myspace che da la possibilità di aggiudicarsi 3 borse di studio al MAS non è cosa da tutti i giorni.

La tua carriera è iniziata grazie a un’esperienza simile a Tira fuori il tuo talento, anche se avvenuta nel contesto di un talent show televisivo. Quali consigli vorresti dare ai ragazzi che parteciperanno?
Di amare questo mestiere e la danza in tutte le forme, di far emergere loro stessi studiando, facendo stage e audizioni e mostrando cosi il proprio talento.

Che effetto fa sentirsi definire ‘ballerino professionista’ a soli 21 anni?
Fa uno strano effetto, è magnifico poter dire di lavorare nella danza. Entrando in una sala di danza non pensavo di poter trasformare questa passione in un mestiere.

Da ballerino, che impressione ti ha fatto il film Il cigno nero?
Sicuramente ha una trama esasperata, data dal suo carattere di psico-thriller, ed è proprio questo che mi è piaciuto. Non è un film scontato sulla danza.
 
Il cigno nero mostra un mondo della danza in cui regna la competizione assoluta ed è molto difficile stringere amicizie. Nella tua esperienza di ballerino, sei d’accordo con questa visione? In un contesto come quello di Amici hai avuto modo di stringere amicizie importanti (oltre al legame con Emma, ovviamente)?
La competizione in questo ambiente è all’ordine del giorno, e quando è sana è un ottimo input per lavorare meglio. Per quanto riguarda Amici, sono rimasto in buoni rapporti con tutti.

Quali sono i tuoi progetti lavorativi per il futuro?
Quest’estate prenderò nuovamente parte al fianco di Rossella Brescia a Cassandra, spettacolo teatrale con coreografie di Luciano Cannito, con il quale ho debuttato questa primavera. Per il resto aspetto tutti i fan de Il cigno nero a Milano il 22 giugno e alle selezioni di Tira fuori il tuo talento che si terranno in settembre.

Esatto: Stefano incontrerà i fan al Ricordi Mediastore di Milano mercoledì 22 giugno alle 17.30 per un esclusivo Meet&Greet. Lì potrete acquistare una copia de Il Cigno Nero in DVD o Blu-ray HD, all’interno della quale si troverà un coupon con un codice per iscriversi telefonicamente alle audizioni (al numero 02-27225) fino al 19 settembre 2011.

Collegandosi al sito www.passalblu.it sarà possibile guardare i tre video con le tre rivisitazioni in chiave moderna del Lago dei Cigni di Cajkovskij, scegliere quella più inerente al proprio stile e impararla per le audizioni che si terranno il 23 e il 24 settembre al MAS di Milano.

La giuria, composta da docenti del MAS, da un rappresentante di 20th Century Fox Home Entertainment e da Stefano De Martino, assegnerà le borse di studio ai tre candidati più talentuosi che avranno l’opportunità di frequentare il MAS, scegliendo il corso di danza più affine alle proprie inclinazioni per l’anno accademico 2011/2012.

Qui sotto alcune foto di Stefano (clicca sulle immagini per ingrandirle @foto Pietro Baroni).

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Alfonso Luigi Marra, Sara Tommasi e Bin Laden: il nuovo spot

La legge di Murphy, internet e i computer

Leggi anche
  • Cornelia Jakobs chi èChi è Cornelia Jakobs: la cantante svedese dell’Eurovision 2022

    Tutto quello che sappiamo su Cornelia Jakobs, la cantante svedese che parteciperà all’Eurovision Song Contest 2022 con il suo brano Hold Me Closer.

  • mara carfagna chi èChi è Mara Carfagna: vita privata e curiosità sulla ministra

    Laureata in Giurisprudenza, sesto posto a Miss Italia, alle spalle una legge contro lo stalking: la carriera della Ministra per il Sud Mara Carfagna.

  • Recensione nuovo film "Animali Fantastici - I segreti di Silente"Recensione del nuovo film “Animali Fantastici – I segreti di Silente”

    “Animali Fantastici – I segreti di Silente”, nuovo film intenso e sempre sul filo del rasoio, concentra l’attenzione sui tragici intrecci di Albus Silente.

  • freaks outFreaks Out: trama e cast del film

    Freaks Out è un film del 2021 dai grandiosi effetti speciali e con un grande cast, la cui trama ha tocchi di fantasy e dramma.

Contents.media