La tachicardia notturna

La tachicardia è causata da qualcosa che sconvolge i normali impulsi elettrici che controllano la velocità di azione di pompaggio del cuore. Molti fattori possono causare o contribuire ai problemi del sistema elettrico del cuore. Questi fattori includono:

-Danni ai tessuti cardiaci e malattie cardiache
-Percorsi elettrici anomali nel cuore presenti dalla nascita (congeniti)
-Malattia o anomalia congenita del cuore
-Anemia
-Esercizio fisico
– Uno stress improvviso, come la paura
-Alta pressione sanguigna
-Fumo
-Febbre
-Abuso di alcol
-Abuso di bevande contenenti caffeina
-Effetti collaterali dei farmaci
-Abuso di droghe, come la cocaina
-Squilibrio di elettroliti, sostanze legate minerali necessari per la conduzione degli impulsi elettrici
-Iperattività della tiroide (ipertiroidismo)

Cosa fare se di notte ci svegliamo col cuore che batte all’impazzata? Una volta accertato che non ci siano cause fisiologiche, da curare con il proprio cardiologo, possono essere utili dei piccoli accorgimenti che possono migliorare la qualità del sonno e limitare la tachicardia.

Ovviamente è consigliabile limitare i fattori che possono scatenare la tachicardia come alcol, fumo, caffè e droghe ed evitare il più possibile situazioni di ansia e stress.
Inoltre è utile bere una tisana di tiglio di pomeriggio o alla sera, o assumere delle gocce di estratto fluido di biancospino da diluire in acqua 2/3 volte al giorno.
Altre erbe utili sono la passiflora e la valeriana (da assumere naturalmente entro le dosi consigliate).

Potrebbe aiutare anche controllare la respirazione per favorire il rilassamento.

Buonanotte!

Scritto da Francesca Osci
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Gli ecopuf di pneumatici riciclati

Il diabete

Leggi anche
  • cibi che favoriscono abbronzaturaCibi che favoriscono l’abbronzatura: cosa mangiare per la tintarella

    Avere una dieta ben bilanciata e arricchita da frutta e verdura di stagione ci permette di condurre una vita sana e sentirci più belle, dentro e fuori.

  • come sgonfiare le gambe in estateCome sgonfiare le gambe in estate: i segreti di benessere

    Con il caldo arriva inevitabile la pesantezza delle gambe: ci sono però alcuni rimedi per sgonfiarle.

  • come non soffrire il caldo in estateCome non soffrire il caldo in estate: consigli e rimedi utili

    Avete provato di tutto e non sapete più cosa fare con il caldo? Di seguito i rimedi per combattere l’afa in estate senza consumare troppa energia.

  • mangiare la sera fa ingrassareMangiare la sera fa ingrassare: cosa rivela la scienza?

    Perchè cedere agli spuntini serali è sbagliato? Gli studi di Oregon Health & Science University confermano come le persone che mangiano durante la sera rischiano di sviluppare l’obesità.

Contents.media