Sean Connery: la filmografia incredibile dell’attore

L'attore Sean Connery è considerato uno dei volti più famosi del mondo del cinema: scomparso nel 2020, ha lasciato una raccolta di film incredibili: eccoli

Era il 31 ottobre 2020 quando il grande Sean Connery è scomparso lasciando un grande vuoto nel mondo del cinema. Attore e produttore di origini britanniche, Connery è stato vincitore di un Premio Oscar, tre Golden Globe e due Premi BAFTA.

Divenuto celeberrimo grazie all’affascinante ruolo di James Bond, Sean Connery ha raccolto, anno dopo anno, una grande quantità di successi.

Vediamo insieme la filmografia di uno dei volti più conosciuti del mondo Hollywoodiano.

Tutti i film di Sean Connery: una carriera ricchissima

La carriera di Sean Connery conta decine e decine di film, ma sappiamo anche che l’attore ha lavorato in televisione ed è stato un importante produttore cinematografico.

I film degli anni ’50 e ’60

Sean Connery comincia a recitare negli anni ’50 e lo fa nella pellicola Le armi del re, regia di Herbert Wilcox: era il 1954.

Tre anni dopo esce Club di gangsters di Montgomery Tully, seguito da I piloti dell’inferno, La grande porta grigia e Il bandito dell’Epiro – rispettivamente di Cy Endfield, Gerald Thomas e Terence Young.

Nel 1958 partecipa al film Estasi d’amore di Lewis Allen, mentre nel 1959 recita in Darby O’Gill e il re dei folletti e ne Il terrore corre sul fiume.

Gli anni ’60 lo vedono recitare in diversi film tra cui, appunto, quello che gli conferirà il successo maggiore: 007.

Nel 1961 Connery recita in Scotaldn Yard sezioni omicidi del regista John Lemont; nello stesso anno inizierà la saga di uno degli agenti più eleganti e affascinanti del cinema. È il protagonista di A 007, dalla Francia senza amore, diretto da Cyril Frenkel, cui seguiranno Agente 007 – Licenza di uccidere (Dr. No) del 1962, A 007, dalla Russia con amore del 1963 e diretto da Terence Young.

Nel 1964 escono altri tre film che lo coinvolgono: La donna di paglia di Basil Dearden, Marnie, diretto da Alfred Hitchcock e Agente 007 – Missione Goldfinger, della regia di Guy Hamilton.

Seguono La collina del disonore e Agente 007 – Thunderball (Operazione tuono) nel 1965, mentre nel 1966 escono Una splendida canaglia e Un mondo nuovo (diretto da Vittorio De Sica).

La fine degli anni ’60 è segnata da altri tre film: Agente 007 – Si vive solo due volte (1967), Un uomo chiamato Shalako (1968) e La tenda rossa (1969).

Gli anni ’70 e ’80: un tripudio di film

Il 1970 e il 1980 sono gli anni in cui lSean Connery raccoglie il maggiore numero di rappresentazioni cinematografiche. Di seguito l’elenco di tutti i film in cui ha recitato.

  • I cospiratori -1970
  • Rapina record a New York – 1971
  • Agente 007 – Una cascata di diamanti – 1971
  • Riflessi in uno specchio scuro – 1971
  • Zardoz – 1974
  • Ransom – Stato di emergenza per un rapimento – 1974
  • Assassinio sull’Orient Express – 1974
  • Il vento e il leone – 1975
  • L’uomo che volle farsi re – 1975
  • Robin e Marian – 1976
  • Il prossimo uomo – 1976
  • Quell’ultimo ponte – 1977
  • 1855 – La prima grande rapina al treno – 1979
  • Meteor – 1979
  • Cuba – 1979
  • Atmosfera zero – 1981
  • I banditi del tempo – 1981
  • Obiettivo mortale – 1982
  • Cinque giorni una estate – 1982
  • Mai dire mai – 1983
  • Sword of the Valiant – The legend of Sir Gawain and the Green Knight – 1984
  • Highlander – L’ultimo immortale – 1986
  • Il nome della rosa – 1986
  • The Untouchables – Gli intoccabili – 1987
  • Il presidio – Scena di un crimine – 1988
  • Alla scoperta di papà – 1988
  • Indiana Jones e l’ultima crociata – 1989
  • Sono affari di famiglia – 1989

Dagli anni ’90 agli anni 2000, fino al ritiro ufficiale

Anche gli anni ’90 e i primissimi anni 2000 hanno contribuito ad accrescere enormemente la carriera lavorativa del grande Sean Connery:

  • Caccia a Ototbre Rosso – 1990
  • La casa Russia – 1990
  • Highlander II – Il ritorno – 1991
  • Robin Hood – Principe dei ladri – 1991
  • Mato Grosso (Medicine Man) – 1992
  • Sol Levante – 1993
  • Alla ricerca dello stregone – 1994
  • La giusta causa – 1995
  • Il primo cavaliere – 1995
  • The Rock – 1996
  • The Avengers – Agenti speciali – 1998
  • Scherzi del cuore – 1998
  • Entrapment – 1999
  • Scoprendo Forrester – 2000
  • La leggenda degli uomini straordinari – 2003

Sean Connery annuncia il suo ritiro dal mondo del cinema nel 2006, dopo avere ricevuto il Lifetime Achievement Award.

Scritto da Marta Mancosu
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • NostalgiaNostalgia: trama e cast del film di Mario Martone

    Uscito nelle sale cinematografiche il 25 maggio 2022, Nostalgia di Mario Martone è candidato agli Oscar: Napoli, il ritorno a casa e conti in sospeso

  • Prime VideoPrime Video: i titoli in uscita a ottobre 2022

    Anche il catalogo di Prime Video si riempie di novità: la stagione autunnale porta nuovi titoli e nuove esilaranti storie, per un intrattenimento totale

  • queen charlotteQueen Charlotte, a Bridgerton story: quando esce, trama e cast

    Lo spin-off della serie di successo Bridgerton è in arrivo: si tratta di Queen Charlotte, incentrato appunto sulla regina e sul suo amore per Re Giorgio.

  • unestate a mykonos 1Un’estate a Mykonos: trama e cast

    Un’estate a Mykonos è un film con Valerie Huber tra i protagonisti che ci porta sulle bellissime spiagge della Grecia.

Contents.media