Rita Dalla Chiesa contro Aida Nizar “Rispeditela in Spagna”

Rita Dalla Chiesa contro Aida Nizar dopo il clamoroso bagno nella Fontana di Trevi. Un attacco personale molto diretto e polemico.

Rita Dalla Chiesa contro Aida Nizar, la spagnola che ha letteralmente diviso i telespettatori italiani dopo la sua contestatissima partecipazione al Grande Fratello NIP conclusosi appena due giorni fa. A scatenare le ire della conduttrice è stata la reazione della Nizar alla multa che ha dovuto pagare dopo aver fatto il bagno nella fontana di Trevi.

Rita Dalla Chiesa contro Aida Nizar

Ancora una volta, Aida Nizar riesce a scatenare reazioni violente nei suoi confronti, anche se è fuori dalla casa del Grande Fratello ormai da settimane. La spagnola è rimasta in Italia, e nello specifico a Roma, fino alla fine del reality. Quando non era impegnata in televisione era letteralmente in giro per la Capitale a far danni.

Sono infatti circolate sulla rete le fotografie di Aida Nizar intenta a fare il bagno nella fontana di Trevi come Anita Ekberg ai tempi de La Dolce Vita.

Il risultato, a livello estetico e legale, è stato molto diverso da quello del celebre film. La Nizar indossava un abitino sottoveste e degli occhiali da sole mentre sguazzava rumorosamente nella fontana.

Quando un pubblico ufficiale le ha fatto notare che avrebbe dovuto uscire immediatamente dall’acqua e pagare una multa di 450 Euro, la Nizar si è giustificata affermando di essere un personaggio televisivo. E’ proprio questa affermazione ad aver fatto scattare l’odio di Rita Dalla Chiesa, la quale sui social si è augurata che la signora Nizar fosse rispedita in Spagna per direttissima.

Il Twit di Rita Dalla Chiesa

Nei suoi interventi sui social la Dalla Chiesa ha specificato che non è tanto il fatto che la Nizar abbia utilizzato un monumento storico di Roma come piscina personale ad averla indispettita, quanto il fatto che Aida abbia voluto utilizzare la sua notorietà (attualmente ai massimi livelli nel nostro Paese) per aggirare la legge ed evitare di pagare la multa.

Citando le parole della conduttrice:

Fossi stata in quei vigili l’avrei portata al primo Comando di Fontana di Trevi e trattenuta per oltraggio a pubblico ufficiale. Fare la comparsa in TV non ti mette al riparo dalle regola da rispettare.

Rita Dalla Chiesa contro Aida Nizar

Aida Nizar ancora in televisione

Anche se la Dalla Chiesa si è augurata esplicitamente che l’Italia si liberi presto da un personaggio ingombrante e poco edificante come quello di Aida Nizar, quest’ultima non sembra affatto intenzionata a lasciare il Bel Paese. Al contrario, sembra aver maturato il progetto di continuare a lavorare nella televisione italiana, magari con un programma tutto suo come quello che conduceva per la televisione spagnola.

Addirittura nei corridoi degli studi Mediaset si vocifera sul fatto che la Nizar potrebbe entrare a far parte del cast del prossimo Grande Fratello VIP, che dovrebbe essere riproposto a breve in una serrata alternanza con quello dedicato alle persone comuni. Non ci sono ancora conferme, ma quel che è certo è che sentiremo ancora a lungo parlare di Aida Nizar.

Scritto da Olga Luce
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Morta Kate Spade per suicidio: la stilista aveva 55 anni

Annachiara Zoppas, chi è la fidanzata di Vittorio Brumotti

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.