Reverse diet: come dimagrire mangiando

La reverse diet permette di bruciare le calorie e dimagrire senza rinunciare al piacere e al gusto della tavola e dei cibi sani.

Molti pensano che, per perdere peso, sia necessario mangiare poco. Non è affatto così e la reverse diet ne è la dimostrazione. Si tratta di un regime alimentare che permette di dimagrire mangiando. Vediamo come funziona e tutti i suoi benefici.

Reverse diet

Sono tantissime le diete e i regimi alimentari che si possono seguire per riuscire a perdere peso. La reverse diet, ovvero la dieta inversa, nota anche come reset metabolico si distingue da altri regimi alimentari in quanto permette di aumentare le calorie che si ingeriscono invece di ridurle, come solitamente accade durante un processo dietetico. Una dieta che non è adatta a tutti, per cui ascoltate attentamente il parere dell’esperto prima di decidere se cominciarla.

Il principio fondamentale di questa dieta è l’apporto delle calorie. Funziona in un modo alquanto particolare, ma efficace al tempo stesso. Nel caso assumiate più calorie di quelle che spendete, il peso tende a salire, quindi ad aumentare. Se si assumono meno calorie rispetto al solito, il peso scende e, quindi, dimagrite.

Quando la perdita di peso tende a bloccarsi e, nonostante gli sforzi, vi rendete conto di non riuscire a dimagrire, forse è il caso di provare qualcosa di diverso e la reverse diet è perfetta in tal senso. Una dieta come questa porta ad aumentare l’apporto delle calorie in modo da rallentare il metabolismo. Per funzionare e ottenere importanti risultati, bisogna bruciare più calorie di quante si assumono.

Si consiglia di aggiungere a questo regime degli alimenti sani, come in qualsiasi altra dieta, ovvero cereali, legumi, frutta e verdura, ossia tutti quei cibi che sono indispensabili per il mantenimento della forma fisica aiutandovi a stare bene.

Reverse diet: benefici e funzionamento

Una dieta che permette di dare una accelerata al metabolismo e, quindi, riuscire a perdere peso rapidamente, soprattutto quando vi accorgete che non riuscite più a perdere peso e dimagrire. Grazie alla reverse diet riuscite a dimagrire mangiando e mantenere un peso costante senza il pericolo di riprendere i chili persi.

Una dieta in cui si mangia molto di più, ma prediligendo alimenti che siano sani. Lyle McDonald ha parlato di questa dieta in due volumi dal titolo “A guide to flexible dieting” e “The rapid fat loss handbook”. Bisogna aumentare le calorie da 80 a 100 a settimana soprattutto nutrendosi di carboidrati per poi alzarle di volta in volta.

Grazie alla reverse diet si mangia di più con la capacità di avere maggiore energia, ma bisogna anche abbinare una attività fisica intensa in modo da perdere il grasso. Per riuscire a ottenere importanti risultati, bisogna cominciare la giornata con una abbondante colazione per poi optare a pranzo con cibi quali pollo, carni magre, pesce con verdure.

Il riso integrale è consigliato e raccomandato. Consumate anche cereali e bevande quali succo di mirtilli o spremuta di frutta, meglio se senza zuccheri aggiunti. Una dieta di questo tipo aiuta a raggiungere i vostri obiettivi a livello dietetico, si ha maggiore energia per i vostri allenamenti. Inoltre, perdere peso avviene in modo rapido grazie alla solleticazione del metabolismo.

Il miglior integratore da abbinare

Per raggiungere ancora più benefici dalla reverse diet è consigliabile abbinare un buon integratore e, tra i tanti che si trovano in commercio, il migliore risulta essere Keto Slim. Un integratore che è stato prodotto in Italia e che come dice la parola stessa, permette di raggiungere in termini rapidi il meccanismo della chetosi.

Raggiungere la chetosi è fondamentale in quanto permette di bruciare e ridurre la massa grassa. Inoltre, il meccanismo della chetosi brucia i grassi in eccesso in modo da favorire un dimagrimento ancora più rapido. Se si assumono le compresse di Keto Slim in maniera regolare e costante ogni giorno, il meccanismo della chetosi si attiva in modo rapido e soprattutto con risultati positivi nel medio/breve periodo. Per chi volesse ordinarlo, può cliccare qui o sulla seguente immagine -

Un integratore indicato, non soltanto per la dieta e dimagrire, ma anche per il mantenimento del peso dal momento che, grazie a Keto Slim, non c’è rischio che possiate riprendere i chili che avete perso. Inoltre, un prodotto di questo tipo riduce il senso di fame evitando di abbuffarsi, stimola il processo metabolico. Ha una valenza anche per quanto riguarda la depurazione di fegato, reni e intestino mantenendo in modo costante la forma fisica.

Gli esperti del settore raccomandano di consumarne una o due compresse dopo i pasti per attaccare fin da subito i cumuli adiposi. Possono assumerlo tutti coloro che vogliono perdere peso in modo sano. Inoltre, basandosi su componenti di tipo naturale, non causa controindicazioni o effetti collaterali.

Gli ingredienti essenziali di Keto Slim sono:

  • Faseolamina: estratto del fagiolo bianco che inibisce l’assimilazione dei carboidrati permettendo di consumare meno calorie e accelerando il processo di chetosi
  • Tè verde: brucia i grassi, accelera il metabolismo e aiuta a combattere i livelli di colesterolo e ha proprietà antiossidanti combattendo la formazione dei radicali liberi
  • Alga spirulina: ha un effetto saziante e metabolizza i grassi
  • Cannella: l’ingrediente essenziale in quanto abbassa i livelli della glicemia e ha una azione termogenica, bruciando i grassi.

Per coloro che volessero acquistare Keto Slim, possono farlo collegandosi al sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati e inviare l’ordine. Il prodotto è in offerta promozionale al costo di 59 € invece di 99 con la spedizione gratuita. Il pagamento avviene tramite Paypal, carta di credito oppure in contanti al corriere al momento della consegna del prodotto.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi era Alvar Aalto: storia dell’architetto finlandese

Correre in casa: come dimagrire con il tapis roulant

Leggi anche
  • dietaDieta per pigri: come dimagrire senza troppi sforzi

    La dieta per pigri aiuta a bruciare i grassi e le calorie in modo sano e senza troppe rinunce o sacrifici.

  • dietaDieta di Antonella Clerici: come dimagrire 5 chili al mese
  • dieta swankDieta di Noemi: come funziona il suo regime alimentare

    La dieta di Noemi permette di tornare in forma grazie a una alimentazione sana e l’allenamento Tabata per ottenere ottimi risultati.

  • dieta del gene magroDieta del gene magro Sirt: come funziona e i benefici

    La dieta del gene magro permette, tramite l’inclusione e il consumo di determinati alimenti, a perdere peso in poco tempo.

Contents.media