Rami Al Ali rende omaggio a Roma

,

abito color oro/bronzo
Sembrano imitare i colori di una Roma alle prime luci dell’alba o al tramonto i vestiti della collezione autunno-inverno 2011/2012 di Rami Al Ali. Le stoffe dello stilista orientale stavolta si tingono appunto di oro pallido, bianco sporco e beige, per poi tornare al bianco candido dell’abito da sposa, che simbolicamente può significare anche l’inizio di un nuovo giorno.

Non mancano comunque tonalità più scure, che vanno dal bronzo intenso al viola, dal rosso profondo al marrone opulento, fino al nero.
Nell’ideare questa linea di modelli haute couture, Rami Al Ali ha tratto l’ispirazione principale dai monumenti più imponenti e famosi della Capitale (il Colosseo, Fontana di Trevi, ecc…). I tessuti scelti, di conseguenza, sono molto scintillanti e di valore: crepe di seta, tulle, chiffon, broccato e pizzo accarezzano il corpo e fanno apparire le donne fortunate che indosseranno tali creazioni intriganti e superbe come le dee dell’antichità.

(Foto © Altaroma)

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Gli smalti OPI firmati da Katy Perry

Chi è Russell Crowe: tutto sull’attore neozelandese

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.