Inghilterra, ragazza stuprata da un gruppo di minorenni in un parco

Tutti minorenni gli aggressori protagonisti di una violenza sessuale in Inghilterra ai danni di una ventunenne: il più piccolo ha solo 13 anni.

É accaduto ancora, questa volta per mano di un gruppo di minorenni dopo il più piccolo ha solo 13 anni. A Darnall, in Inghilterra, una ventunenne ha subito violenza sessuale nel parco High Hazels. Alcuni degli aggressori, dai 13 ai 16 anni, sono poi stati identificati, tenuti in custodia e sottoposti a interrogatorio.

Inghilterra, ragazza stuprata da minorenni

Un’altra violenza sessuale, proprio a ridosso della giornata internazionale contro la violenza sulle donne del 25 novembre. É successo la sera del 23 novembre nella periferia di Darnall, in Inghilterra. Nel parco High Hazels, approfittando del buio, un gruppo di minorenni, di età compresa tra i 13 e i 16 anni, ha compiuto una violenza sessuale ai danni di una ragazza ventunenne. La polizia britannica è riuscita a identificare quattro dei sospettati della baby gang criminale, confermando il fatto che fossero tutti di minore età: il più piccolo componente del gruppo ha soli 13 anni.

Leggi anche: Milano, una ragazza sfugge a un tentato stupro nel cuore della città e si sfoga poi sui social

La vittima ha sporto immediatamente denuncia della violenza subita e la polizia si è quindi potuta mettere sulle tracce dei sospettati dando avvio alle ricerche. Individuati dopo poco quattro degli aggressori, tutti dai 13 ai 16 anni, sono stati sottoposti a custodia cautelare e interrogati da parte degli investigatori. L’identità dei coinvolti nella vicenda non è stata per il momento resa pubblica dalle autorità britanniche.

Leggi anche: Rimini, ventitreenne violenta la cugina dodicenne e la mette incinta: arrestato

Scritto da Evelyn Novello
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Uscito il calendario 2021 con le donne che hanno reso grande l’Europa

Chi è Elenoire Ferruzzi: tutto sulla trans

Leggi anche
Contents.media