Notizie.it logo

Piede valgo: cause e il miglior tutore

piede valgo

Il piede valgo è una patologia dolorosa che si può trattare con il migliore tutore.

Il piede valgo è una delle patologie maggiormente preoccupanti e serie che riguardano gli arti inferiori. Una patologia che porta ad avere dolore al piede e anche difficoltà a indossare determinate calzature. Ecco le cause e il miglior trattamento possibile per lenire questo problema.

Piede valgo

Una patologia nota anche come piede pronato e porta il retropiede, ovvero il calcagno, a poggiarsi verso l’interno, mentre il resto del piede si posiziona all’esterno. Una patologia che ha vari gradi d’inclinazione i cui sintomi tende a variare da un soggetto all’altro. Non è detto che tutti coloro che soffrono di questa patologia provino una sensazione di fastidio o dolore.

Solitamente in una condizione patologica di questo tipo, i sintomi possono essere i seguenti:

  • Dolore che si tende ad avvertire soprattutto la mattina appena svegli in seguito alla rigidità della fascia plantare e delle varie strutture dei legamenti
  • Gonfiore: quando la zona è infiammata e arrossata
  • Il dolore tipico di chi soffre di fascite plantare, quindi molto denso e greve
  • Può comparire l’alluce valgo
  • Infiammazioni del tendine

Coloro che soffrono di piede valgo tendono ad avere delle difficoltà e dei problemi durante la corsa o la camminata, in quanto hanno un modo completamente diverso di appoggiare i piedi al terreno.

Si tratta di una patologia che colpisce soprattutto chi ha i piedi piatti.

Una patologia che è possibile trattare con le giuste terapie e prodotti adeguati, come tutori o plantari, ma anche calzature anti-pronazione. Si possono anche praticare degli esercizi per trattare il piede valgo, come camminare a piedi nudi nella sabbia oppure afferrare gli oggetti con il piede. Uno specialista ed esperto del settore sa sicuramente trovare la migliore soluzione per il vostro problema.

Piede valgo: cause

L’insorgenza di questa patologia che colpisce sempre più soggetti può dipendere da molteplici cause e fattori che possiamo riassumere e distinguere in due modi. Ci possono essere cause congenite e cause post-traumatiche.

Le cause congenite riguardo il piede valgo riguardano sicuramente problemi dati fin dall’infanzia e dall’adolescenza, quali i piedi piatti. Le cause o i fattori post-traumatici sono quelli maggiormente frequenti e che preoccupano maggiormente. Le lesioni del calcagno, le fratture ai legamenti, le paralisi, ma anche i processi infiammatori, oltre ad alcune neoplasie, quali il piede piatto neurogeno possono influire sul piede valgo.

Gli altri fattori che influiscono sulla condizione del piede valgo riguardano alcune alterazioni ossee, ma anche problemi ai legamenti.

Ci sono poi dei problemi e delle cause che si acquiscono nel corso del tempo, come una postura errata, ma anche una vita sedentaria e poco dinamica. L’uso di calzature sbagliate, come indossare i tacchi alti o scarpe strette sono altri fattori che incidono sul piede valgo.

Ci sono poi alcune attività fisiche in cui il piede richiede uno sforzo maggiore che porta a un problema di questo tipo, come la corsa e il calcio. Si consiglia di prestare attenzione a tutti questi accorgimenti e cercare di limitarsi in modo da non peggiorare ulteriormente la situazione.

Piede valgo: il miglior tutore

Per trattare il problema del piede valgo, oltre a tutti i trattamenti e le terapie consigliate, la soluzione migliore per i casi non gravi è sicuramente FootFix, considerato il tutore più adatto per questa patologia e anche per l’alluce valgo. Si tratta di un tutore realizzato in silicone anallergico che permette di eliminare il dolore che una patologia del genere comporta e grazie al quale potete indossare la scarpa che preferite senza dolori o fatica di nessun tipo.

Un tutore che contrasta il dolore e, in solo tre mesi, permette di correggere in modo definitivo il problema del piede valgo.

Consigliato dai migliori esperti e professionisti del settore proprio perché corregge in modo immediato la posizione dell’alluce portando a non avere né dolore e neanche infiammazioni. Foot fix grazie ai risultati ottenuti è considerato dagli esperti e dai consumatori il tutore ufficiale per l’alluce valgo.

Per chi fosse interessato, può cliccare qui o sulla seguente immagine Footfix provalo adesso

Un tutore che è realizzato con materiali ipoallergenici, possono indossarlo e usarlo tutti, anche coloro che hanno la pelle maggiormente delicata e sensibile. Considerato un rimedio valido e una alternativa efficace alla chirurgia che spesso non risolve il problema, anzi tende a peggiorarlo causando forti dolori. Chiunque abbia problemi di piede o alluce valgo, deve provarlo proprio perché corregge questo difetto e aiuta anche a migliorare la postura nel lungo periodo.

Molto facile da applicare perché basta posizionare il tutore tra l’alluce e l’indice del piede che è colpito dalla deformazione e si prova immediatamente sollievo dal dolore. Non interferisce con le varie attività, anzi, aiuta a eseguirle nel modo migliore senza dolore e potete anche praticare sport.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistarlo è collegarsi al sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che saranno trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al prezzo di 35 Euro invece di 69 Euro per una confezione con il 30% di sconto con spedizione gratuita. Il pagamento si effettua con Paypal o carta di credito, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Parigi è da sempre la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche
  • Zenzero, proprietà e usiZenzero, proprietà e usiLo zenzero è un tubero usato sia come spezia che come medicina. Può essere usato fresco, secco e in polvere, ma anche come ...