Beyoncé cambia uno dei brani di Reinassance: il motivo della polemica

Beyoncé solleva la polemica con uno dei suoi brani e decide di riscriverlo: ecco il motivo.

Beyoncé, specie negli Stati Uniti, è una delle star pop più amate, sulla quale è davvero difficile fare dei commenti di critica senza inimicarsi qualcuno. Sembra però che questa volta i giornali non abbiano voluto tacere e abbiano scelto di farle notare uno scivolone su uno dei brani contenuti in Reinassance.

Il suo nuovo album è uscito da appena pochi giorni e ha già conquistato sia i cuori dei fan che le vette delle classifiche. Sembra che Beyoncé non sbagli un colpo in fatto di musica… ma forse in quanto a parole sì.

Beyoncé e Reinassance: la prima polemica sul nuovo album

A sollevare la polemica è stato infatti uno dei versi del testo di Heated che rimanderebbe a una parola dispregiativa nei confronti dei disabili. L’accusa è stata sollevata dalla giornalista Rebecca Davison del Daily Mail, che mette sotto il lanternino il verso “Sp**zin’ on that ass, s**z on that ass”. Sebbene la parola qui censurata possa significare anche “impazzire”, è piuttosto noto che venga utilizzata negli USA come sinonimo di “spastico”, connotato in senso negativo. Una svista che appare clamorosa, specie perché solo poche settimane fa anche Izzo è stata messa sotto accusa per la stessa ragione. Ma le due vicende si sono svolte in modo ben diverso…

Beyoncé: cambia il testo di una canzone ma ancora nessun commento sulla polemica

Come dicevamo, Izzo è caduta nello stesso errore semantico di Beyoncé con la canzone “Grrrls“, sollevando un’accesa polemica. Dimostrando subito le sue buone intezioni – anche alla luce del grande attivismo nel campo dei diritti e della body positivity – Izzo si è subito pubblicamente scusata con tutta e ha modificato all’istante il testo della canzone.

Sembra che anche Beyoncé sia intenzionata a riscrivere quel particolare verso del brano presente in Reinassance. Tuttavia, ad oggi, non sono giunti né comunicati ufficiali né scuse pubbliche tramite ufficio stampa o social. Una mancanza che lascia un po’ perplessi i fan, che avevano invece perdonato immediatamente Izzo dello scivolone proprio grazie alle sue dichiarazioni repentine e oneste.

Sempre il Daily Mail ha infatti fatto sapere di aver contattato un portavoce della popstar per un commento pubblico, ma al momento le risposte sono state nulle. Che Beyoncé ritenga il fatto eccessivo? Potrebbe essere, ma il suo silenzio in questo momento non è accolto positivamente dai fan. Le parole hanno il loro peso, specie quando a pronunciarle è una cantante di tale rilievo e tale influenza, in grado di agire veramente sull’opinione pubblica.

Non resta che aspettare una dichiarazione di Beyoncé, se e quando arriverà. Per ora la polemica si è quietata solo grazie alla notizia della modifica al testo di Heated ma non è ancora del tutto domata. Un altra piccola diatriba è sorta già attorno al nuovo album della cantante: l’accusa in questo caso è venuta da Kelis che ha attaccato Beyoncé per via di un campione della canzone “Milkshake” che sarebbe stato utilizzato nel nuovo album senza che lei ne ricevesse alcun avviso o richiesta. Anche questa sembrerebbe una mossa non troppo piacevole da parte di Beyoncé

Scritto da Francesca Aliperta
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • Rosalinda CannavòAdua del Vesco: perché ha cambiato nome in Rosalinda Cannavò

    Rosalinda Cannavò ha deciso di abbandonare il nome Adua del Vesco: ecco come mai

  • giovanni ciacci dimagritoGiovanni Ciacci: chi è, carriera, vita privata

    Chi è Giovanni Ciacci, reso inconfondibile al pubblico dal suo pizzetto blu

  • Michelle HunzikerMichelle Hunziker: chi sono tutti i suoi ex?

    Michelle Hunziker, non c’è solo Eros Ramazzotti nel suo passato: chi sono i suoi ex?

  • flora canto abito da sposaL’abito da sposa di Flora Canto: prezzo e modello

    Flora Canto: modello e prezzo del suo abito da sposa

Contents.media