Morta Marina Ripa di Meana,lutto nel mondo dello spettacolo

Marina Ripa di Meana è morta. Fonti vicine alla famiglia affermano che l'ultimo desiderio della marchesa era quello di non aver cerimonie funebri.

Marina Ripa di Meana è morta oggi, a Roma, all’età di 76 anni nella sua casa di Roma. La marchesa da oltre 16 anni lottava contro il cancro e non è riuscita a sconfiggere questo brutto male. Il sito Dagospia riferisce che la donna aveva annunciato ai suoi amici che il Natale 2017, per lei, sarebbe stato l’ultimo che avrebbe festeggiato.

Fonti vicine alla famiglia affermano che l’ultimo desiderio della marchesa era quello di non aver cerimonie funebri.

La figlia, Lucrezia Lante della Rovere, ricorda: ” Mia madre ha combattuto la malattia come una guerriera e sarà un grande esempio per me, per le mie figlie e per tutte noi. Mamma, mi mancherai.!”

Chi era Marina Ripa di Meana

Marina Ripa di Meana è stata un personaggio televisivo, una stilista e una scrittrice italiana.

Conosciuta anche per i sue due matrimoni: prima con Alessandro Lante della Rovere e poi con Carlo Ripa di Meana.

La marchesa, nonostante i mariti nobili, era lei stessa un personaggio importante. La sua vita è sempre stata sotto i riflettori e a fine anni ’70 ha cominciato ad apparire in tv molto spesso. Ha avuto un piccolo ruolo nel film “Assassinio sul Tevere”, ha fatto la valletta per Maurizio Costanzo e ha partecipato come opinionista di alcune trasmissioni televisive.

Nel 2009 partecipò come concorrente al reality “La Fattoria” ma la sua partecipazione fu breve perchè lasciò il reality per motivi di salute. Sempre nel 2009 comparve in una puntata della fiction “I Cesaroni” dove interpretò sè stessa.

L’ultima apparizione in televisione è stata nel maggio scorso a Pomeriggio Cinque da Barbara D’Urso dove si presentò con una veletta sul viso. Quest’ultima serviva a coprire, e a nascondere, tutti i segni che la terapia le aveva lasciato sul volto.

I segni della terapia sulla marchesa
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Sissy, il cane che fiuta i gratta e vinci fortunati

Fedez: epic fail sui social, spunta il prezzo dell’anello

Leggi anche
  • schwa cos'èCos’è lo schwa, il simbolo del linguaggio inclusivo

    Dall’Alfabeto Fonetico Internazionale si fa strada l’uso sempre più frequente dello schwa, una vocale neutra per indicare un gruppo misto di persone.

  • svizzera matrimonio gayLa Svizzera legalizza il matrimonio gay

    Un momento storico per la Svizzera, che dopo un lungo iter in Parlamento e un referendum approva le nozze omosessuali.

  • 11 settembre 202111 settembre 2001 – 11 settembre 2021: una tragedia mai finita

    11 settembre 2001 – 11 settembre 2021: ripercorriamo le tappe di una tragedia mai finita.

  • legge aborto texas nazioni uniteTexas, la legge anti-aborto condannata dalle Nazioni Unite

    Continuano le proteste per la legge anti aborto del Texas approvata dalla Corte Suprema: arriva anche la condanna delle Nazioni Unite.

Contents.media