Massaggio addominale: tecniche e consigli

Il massaggio addominale apporta vari benefici a diverse aree del corpo e della psiche.

Il massaggio addominale è una pratica che fa molto bene e ha vari benefici, non solo per quanto riguarda il corpo, ma anche la sfera psicologica. Ecco come fare e le tecniche migliori per eseguirlo.

Massaggio addominale

Si tratta di una pratica, un trattamento che risale alle popolazioni Maya che lo usavano come rimedio contro l’infertilità.

Oggi il massaggio addominale si usa per rilassare sia la mente che il corpo, ma anche apportare diversi benefici sia fisici che psicologici. Un massaggio molto semplice che potete fare anche a casa con la giusta cautela e i metodi adeguati. Può aiutare a sgonfiare la zona addominale ed è particolarmente indicato contro la costipazione. Inoltre, favorisce e stimola la diuresi e il metabolismo aiutando a perdere peso se associato a una dieta sana e dell’esercizio fisico da praticare con costanza.

Advertisements

Stimola le funzioni metaboliche riducendo le sostanze dannose o tossiche presenti all’interno dell’organismo ed è molto utile per ridurre il gonfiore addominale che spesso risulta essere causa di particolari malesseri e inestetismi. Il massaggio addominale è particolarmente funzionale per ridurre la cellulite soprattutto in queste zone che risultano essere quelle maggiormente critiche.

Oltre ai benefici fisici, dona anche ottimi riscontri e aspetti dal punto di vista psicologico. Riduce lo stress e calma, alleviando gli stati della mente.

Eliminare le tossine che sono dannose per l’organismo porta a un miglioramento della funzione intestinale. Inoltre, se abbinato con degli oli essenziali permette di ridurre e migliorare i problemi legati al dolore e al ciclo premestruale.

L’addome è una delle zone maggiormente delicate del corpo umano in quanto sede di molti organi importanti quali lo stomaco, il pancreas, ecc. Per cui il massaggio addominale è molto importante e si consiglia di effettuarlo presso esperti del settore e centri specifici.

Massaggio addominale: tecniche

Prima di cominciare il trattamento, è bene effettuarlo a distanza di due ore dall’ultimo pasto in quanto questa zona si presenta particolarmente delicata per cui si ha maggior bisogno di tempo. All’inizio del trattamento, la persona deve coricarsi sul lettino rimuovendo qualsiasi indumento in modo che il professionista del settore possa avere un contatto diretto con le aree da massaggiare.

Una sessione di massaggio addominale inizia in modo molto delicato e dolce e con la palpazione delle dita.

In seguito, si effettuano dei movimenti circolari in senso orario. In questo modo, i gesti stimolano il sistema digestivo rilassando gli organi. Per la direzione di questo trattamento, bisogna partire dalla gabbia toracica scendendo fino alla vita.

Durante il trattamento si usano degli oli essenziali a base naturale per dare ancora più beneficio e far sì che il massaggio sia particolarmente piacevole. Oltre alla sensazione di calore, l’olio essenziale permette di beneficiare di tutte le proprietà dell’aromaterapia. A seconda dell’olio essenziale che si usa, il corpo beneficia di alcuni vantaggi rispetto ad altri.

La vibrazione, i picchiettamenti e alcuni scuotimenti con le dita permettono di riattivare la circolazione e approfittare nel modo migliore di tutti i benefici possibili di questo trattamento utile per il fisico, ma anche la mente e lo spirito. Le manovre tendono a ripetersi più volte e ogni seduta dura all’incirca 15-20 minuti circa. Per il massaggio addominale è anche consigliato l’uso di elettrostimolatori sicuri e funzionali

Il miglior elettrostimolatore

Potete accompagnare al massaggio addominale anche un ottimo prodotto che aiuta ad apportare i migliori benefici possibili al fisico. Si tratta di xPower b-side, un elettrostimolatore considerato il migliore tra tutti i prodotti in commercio grazie ai benefici testati, alla facilità d’uso e al buon rapporto qualità/prezzo.

Un apparecchio che ha le seguenti caratteristiche testate sul campo:

  • Scolpisce i glutei in modo naturale
  • Molto economico e conveniente rispetto ad altri apparecchi che si trovano in commercio
  • Definisce il lato B affinché sia tonico e sodo come desiderate
  • Facile sia da usare che trasportare.

Un apparecchio certificato e testato dai migliori esperti del settore che lo consigliano sia a uomini che donne che ci tengono a scolpire il fisico in modo che sia tonico e sodo. Rassoda i glutei in poco tempo stimolando il tessuto muscolare. Le pulsazioni che l’apparecchio trasmette fanno in modo di ridurre o eliminare la cellulite che tende a depositarsi nei glutei, una delle zone maggiormente critiche del fisico femminile. Per chi volesse saperne di più, può cliccare qui o sulla seguente immagine -

Sicuro ed efficace come dimostrano gli studi che sono stati effettuati sul prodotto. Non ha controindicazioni o effetti collaterali. Dotato di cuscinetti adesivi da mettere sulla pelle e che non creano nessun tipo di rossore o fastidio. Bastano semplicemente 20 minuti ogni giorno per ottenere risultati importanti in pochissimo tempo.

Le patine in gel aderiscono perfettamente sulla pelle. L’intensità dell’elettrostimolazione si regola in maniera automatica per cui, appena terminato il trattamento, l’apparecchio tende a spegnersi autonomamente. Il materiale è ipoallergenico senza problemi o danni alla pelle.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 59 € con spedizione gratuita, ma potete approfittare delle seguenti offerte:

  • Glutei + addome a 79 €
  • Addome + braccia a 79 €
  • Glutei + addome + braccia a 99 €

Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi è Michele Carfora: cosa fa nella vita l’ex marito di Barbara D’Urso

Pori della pelle: come detergerli in profondità

Leggi anche
  • pressoterapia benefici e controindicazioniPressoterapia: cos’è, benefici e controindicazioni

    In cerca di un trattamento estetico per dimagrire? Avete già provato la pressoterapia? Qui di seguito cos’è e come funziona.

  • primo chakra come sbloccarloPrimo chakra: cos’è, dove si trova e come sbloccarlo

    Il primo chakra non si sblocca? Qui di seguito che cos’è e i consigli su come sbloccarlo.

  • collant per gravidanzaCollant per gravidanza: i modelli e quale scegliere

    I collant per gravidanza sono fondamentali in quanto aiutano ad alleviare le gambe e caviglie gonfie, oltre a stimolare la circolazione sanguigna.

  • 
    Loading...
  • massaggio shiatsuMassaggio shiatsu: i benefici e come farlo a casa

    Per ilassarvi e distendere i nervi, non c’è nulla di meglio dei benefici del massaggio shiatsu che è possibile effettuare anche a casa grazie a un prodotto come il cuscino.

Contents.media