Mascherina per dormire, a cosa serve: i benefici sul sonno e la pelle

Le mascherine per dormire rappresentano una soluzione pratica ed economica per trarre i massimi benefici dalle ore di sonno notturne.

C’è chi non riesce a prendere sonno, chi si addormenta per poi svegliarsi più volte nel corso della notte al minimo rumore o spiraglio di luce e chi passa notti insonne. Sprofondare in un sonno profondo non appena si poggia la testa sul cuscino non è per tutti un gioco da ragazzi.

Una soluzione facile ed economica può essere la mascherina per dormire. Se per anni la mascherina da notte è stata considerata un accessorio da film anni Sessanta, ora è stato rivalutato. A cosa serve la mascherina per dormire? I suoi benefici sono molteplici, sia sul sonno che sulla salute.

Mascherina per dormire: a cosa serve?

Le mascherine per dormire rappresentano una soluzione pratica, economica e di facile utilizzo per trarre i massimi benefici dalle ore di sonno notturne, con conseguenze positive anche sulla mente e sul fisico.

Holly Golightly, la leggendaria protagonista di Colazione da Tiffany interpretata da Audrey Hepburn, ci aveva visto giusto. Tra gli accessori più desiderati del suo guardaroba vi è, ancora oggi, la mascherina da notte azzurro Tiffany con dettagli in paillettes.

Mascherina per dormire a cosa serve

A lungo le mascherine per dormire sono state considerate solo un accessorio superfluo, ma in realtà sono un valido aiuto per ottenere un sonno profondo e ristoratore, fondamentale per essere carichi durante il giorno, produttivi e di buonumore.

La mascherina contribuisce a creare un ambiente favorevole al sonno, ridimensiona lo stress, e crea quel buio totale necessario per dormire bene. La luce viene percepita dagli occhi anche se sono chiusi attraverso le palpebre che non riescono a filtrare completamente la luce soprattutto se è intensa. La ricerca ha dimostrato che dormire in totale oscurità permette al corpo di produrre maggiori quantità di Melatonina. Ma oltre a favorire il sonno, le mascherine regalano anche altri benefici.

I benefici delle mascherine da notte

La mascherina da notte protegge dalla luce, favorendo un sonno lungo e profondo, ma non solo. Giova anche alla pelle. Quando dormiamo con gli occhi coperti da una mascherina, la zona perioculare si distende e rilassa. Quando ci sveglieremo troveremo il contorno occhi e le palpebre più distesi.

Per accentuare ulteriormente questo effetto della mascherina da notte, potrete spruzzare l’interno della vostra mascherina con dell’acqua termale o con impacchi di acqua e fiori di camomilla. L’azione rinfrescante di questi ingredienti permetterà di alleviare il tipico gonfiore degli occhi appena sveglia e di alleviare l’inestetismo delle borse sotto gli occhi.

Scritto da Alessia Vitale
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Stress e rapporto di coppia: come migliorare la vita sessuale

Tendenza moda estate 2020: la camicia diventa un mini abito

Leggi anche
  • regali solidaliTutto quello che devi sapere sui regali solidali 

    Regali solidali: piccoli oggetti o regali virtuali, il cui ricavato viene completamente devoluto per finanziare importanti progetti di beneficenza

  • melinda gates casa editrice“Moment of Lift Books”: tutto sulla casa editrice di Melinda Gates

    Melinda Gates fonda una sua casa editrice: tutto quello che sappiamo sulla “Moment of Lift Books”, che si occuperà principalmente di parità di genere.

  • l'oreal for the future dayL’Oreal for the future day: l’appuntamento del brand dedicato alla sostenibilità

    Il 30 Novembre 2021 è L’Oreal for the future day, una giornata in cui il brand condividerà i propri obiettivi per un futuro più sostenibile.

  • come risparmiare sul riscaldamentoCome risparmiare sul riscaldamento: consigli e trucchetti da adottare

    Risparmiare sul riscaldamento farà bene al vostro portafoglio ma farà respirare anche l’ambiente. Ecco come farlo adottando alcune buone abitudini.

Contents.media