Margot Robbie esce sconvolta dalla casa di Cara Delevigne

L'attrice è uscita in lacrime dalla casa dell'amica, avvistata pochi giorni prima in stato confusionale all'aeroporto di Los Angeles.

Continua a restare alta la preoccupazione per lo stato di salute fisica e mentale di Cara Delevigne. Ad alimentare la paura per il brutto momento che sta passando la modella e attrice britannica anche la reazione di Margot Robbie dopo averla vista.

Margot Robbie in lacrime dopo la visita a Cara Delevigne

Margot Robbie è andata a trovare l’amica Cara Delevigne, conosciuta sul set di Suicide Squad, nella sua casa di West Hollywood, ed è uscita dalla sua abitazione sconvolta e in lacrime. Le sue fotografie sono state pubblicate dai tabloid di tutto il mondo e hanno fatto il giro del web, scatenando non poche reazioni preoccupate.

Ecco le immagini rubate a Margot Robbie.

Cara Delevigne ripresa in stato confusionale

Qualche giorno prima, Cara Delevigne era stata ripresa all’aeroporto di Los Angeles in uno stato totalmente confusionale, con i capelli sporchi e senza scarpe.

La modella in passato non ha mai nascosto di aver sofferto di depressione, che l’ha portata a pensieri suicidi, e i suoi problemi con alcol e droga.

Durante il Burning Man 2022, dal 28 agosto al 5 settembre, Cara Delevigne è stata avvistata con comportamenti anomali e, secondo le fonti del Daily Mail, non avrebbe mangiato, né si sarebbe lavata, per tutta la durata del festival. In più, avrebbe sempre tenuto in bocca una “pipa sospetta”.

Leggi anche: Amadeus litiga con Ornella Vanoni mentre registra all’Arena

Leggi anche: Sophie Taricone: la figlia di Kasia Smutniak è uguale a papà Pietro

Scritto da Alberto Muraro
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
Contents.media