Make up Claudia Cardinale

Claudia Cardinale è una delle attrici italiane più famose e belle degli anni Sessanta.

Di certo la bellezza della Cardinale non derivava dal trucco, ma vediamo comunque come ricreare un make up ispirato a questa diva italiana.

Il trucco è molto semplice ma di effetto, tipicamente anni 60.

Le parti principali sono ovviamente occhi e labbra.

Per gli occhi si applicherà un eye liner nero partendo dalle palpebre, formando alla fine la famosa punta che si allunga verso la tempia, e poi si prosegue con una linea più sottile sulla parte inferiore dell’occhio.
Se si hanno le sopracciglia chiare o poco folte si possono ripassare con una matita marrone scuro.

Le labbra si possono lasciare al naturale, oppure si può applicare un rossetto.

Non deve essere necessariamente rosso, ma l’importante è che sia opaco. Rosa o nude sono i colori da scegliere.

Per il resto del viso basta applicare un velo di fondotinta (se ne avete bisogno) come base e poi un tocco di cipria sulle guance.

Scritto da Alessandra Petronio

Scrivi un commento

1000

Dieta per carenza vitamina E

Sintomi orali della clamidia

Leggi anche
  • charlotte m: chi è l'influencer dodicenneChi è Charlotte M: vita e curiosità dell’influencer di 12 anni

    Quasi mezzo milione di follower su TikTok e più di 70 mila su Instagram: è il nuovo fenomeno nato dai social, Charlotte M.

  • I 10 baci piu belli dei filmI 10 baci più belli e indimenticabili dei film

    Ci hanno fatto commuovere, emozionare e sognare. Sono i baci più belli e famosi dei film che sono rimasti nella storia del cinema.

  • ennio morricone colonne sonoreEnnio Morricone: le colonne sonore più belle di sempre

    Ennio Morricone è scomparso a Roma il 6 luglio 2020: quali sono le sue colonne sonore più belle di sempre?

  • errori film sviste non notatoErrori nei film: quali sono le 10 sviste che non hai notato?

    Quali sono i 10 errori nei film che hanno fatto maggiormente discutere? Le sviste che potreste non aver notato.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.