Look in viola per la first lady Jill Biden all’Inauguration Day

Tutti i dettagli dell'abito della first lady Jill Biden indossato durante l'Inauguration day: dallo stilista al significato del colore scelto.

Il giorno prima dell’insediamento di suo marito, il presidente degli Stati Uniti D’America, la nuova first lady Jill Biden ha optato per un look in viola. La scelta del colore e dello stilista del suo abito per un giorno così importante, ha posto la first lady sotto i riflettori.

Si prospetta un mandato presidenziale all’insegna dello stile e dell’eleganza.

Jill Biden look viola

La coniuge del nuovo presidente degli USA Joe Biden, Jill, si è già fatta notare per il suo primo look da first lady. Alla cerimonia dell’Inauguration Day, cioè il giorno che precede l’insediamento del nuovo presidente, Jill Biden ha sfoggiato un look total violet che ha affascinato tutti. Con questo primo abito, la nuova first lady ha detto molto di sé e del suo stile, lasciandoci immaginare quattro anni di grande sobrietà ed eleganza, ma con grande attenzione ai dettagli.

Jill Biden ha scelto per l’Inauguration day di indossare un marchio emergente, quello dello stilista Jonathan Cohen. Quest’ultimo ha firmato il cappotto della first lady – un modello al ginocchio, con in vita un nastro di velluto viola – e l’abito sottostante – sempre viola, a maniche corte e che richiama il nastro di velluto del cappotto sulle maniche e sulla vita. Anche la mascherina indossata dalla coniuge Biden è di Cohen, anch’essa sulle tonalità del viola.

Per quanto riguarda i prezzi, il cappotto ha un costo di 3.895 dollari; il vestito 2.295 dollari e la mascherina 90.

Nella scelta degli accessori, la Biden ha puntato su un paio scarpe di Jimmy Choo – marchio che di recente si è lanciato anche nella produzione di profumi- , modello Love 85 suede pumps. Il colore scelto è il nude, che risalta ancora di più il viola del vestito. Una pochette di raso viola completa il primo look da first lady di Jill Biden: si tratta di una Tyler Ellis da 1.250 dollari.

jill biden look viola dettagli

Il significato della scelta di questo abito

L’abito scelto dalla first lady cela numerosi significati, oltre a quello dell’indubbia eleganza e sobrietà di Jill Biden al contrario dell’esuberanza di chi l’ha preceduta. Partendo dal colore, la scelta del viola è significativa in quanto è un colore che simboleggia l’unità dei due partiti, repubblicano – il cui colore è il rosso- e democratico – il cui colore è il blu. Non solo: il viola, assieme al giallo e al bianco, era uno dei colori della bandiera delle suffragette. Si pone così l’accento sul femminismo e sui diritti delle donne.

L’abito scelto non è simbolico solamente per il suo colore ma anche per la singolare scelta dello stilista per un evento così importante. La Biden ha scelto infatti uno stilista emergente, Jonathan Cohen, dando così rilevanza alle piccole realtà imprenditoriali che hanno subito molto la crisi post-Covid e anche perché questo stilista ha dato un grande spazio all’ecosostenibilità e alla produzione di abiti con tessuti di riciclo.

jill e joe biden

Scritto da Megghi Pucciarelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

La rivincita delle bionde 3: quando esce il nuovo capitolo di E. Woods

Kamala Harris, il look della Vicepresidente per l’insediamento di Biden

Leggi anche
  • giornata mondiale dell'obesità 2021Giornata mondiale dell’obesità 2021: perché è importante parlarne

    Il 4 marzo si celebra la giornata mondiale contro obesità e sovrappeso, 1 italiano su 10 ne soffre e i casi nell’ultimo anno sono in aumento

  • kasia lenhardt morta indagato boatengKasia Lenhardt trovata morta in casa: indagato Boateng per violenza

    Jerome Boateng è indagato per violenza fisica sull’ex fidanzata e modella Kasia Lenhardt, trovata morta suicida lo scorso 9 febbraio.

  • francia assorbenti gratisFrancia, assorbenti gratis da settembre per tutte le studentesse

    Con l’avvio del nuovo anno scolastico, migliaia di studentesse francesi troveranno assorbenti gratis nelle università e residenze studentesche.

  • donne dirigenti nel mondoDonne dirigenti nel mondo: nel 2021 in aumento ma non in Italia

    I risultati emersi dalla ricerca “Women in business 2021” parlano chiaro: le donne dirigenti sono in aumento ma rimangono ancora troppo poche.

Contents.media