Integratori per caldo e stanchezza: i più indicati per l’estate

Gli integratori per contrastare caldo e stanchezza sono ottimi alleati per l'estate. Scopriamo quali sono i migliori e i loro benefici una volta assunti

In estate è possibile sentirsi più spossati e privi di energie rispetto al resto dell’anno. Questo avviene perché il caldo, unito all’umidità che notoriamente ne amplifica gli effetti, tende ad aumentare quella fastidiosa sensazione di stanchezza che rende complicato svolgere anche le più semplici azioni quotidiane con la giusta concentrazione.

Esistono però gli integratori, che come dice il nome stesso aiutano ad integrare vitamine e sali utili a risollevarsi. Scopriamo quali sono e come funzionano.

Integratori per caldo e stanchezza

Il nostro organismo lavora continuamente per mantenere una temperatura costante di 37°C o appena al di sotto. In questo modo permette a tutte le funzioni vitali di svolgersi correttamente. In inverno, o comunque con temperature esterne più basse, il nostro corpo riesce a termoregolarsi più facilmente rispetto a quanto avviene in estate, quando si verifica un eccesso di calore che complica un po’ le cose.

Durante la stagione calda, una delle prime cose che il nostro corpo fa per cercare di mantenere la temperatura, è quella di aumentare la produzione di sudore espellendo quindi liquidi e sali minerali. Inoltre, per permettere una dispersione più facilitata del calore corporeo, i vasi sanguigni presenti sulla superficie si dilatano. La conseguenza è la riduzione della pressione arteriosa, che può lasciarci una sensazione di debolezza. Per compensare questo dispendio di energie gli esperti consigliano un’alimentazione leggera e ricca di sali minerali, acqua e vitamine.

Se ciò però non dovesse essere sufficiente si possono assumere anche integratori.

Integratori per caldo e stanchezza

Integratori per caldo e stanchezza: le vitamine

Le vitamine sono validissime alleate per il nostro organismo, ma alcune in particolare sono davvero indispensabili per affrontare i caldo afoso dell’estate. Come la Vitamina B12, molto utile per chi è carente di ferro o per chi decide di intraprendere una dieta vegetariana. La Vitamina B2 funge invece da ricarica di energia vera e propria perché rilascia all’organismo quella carica giusta per svolgere le proprie funzioni con regolarità.

Anche la Vitamina B6 rafforza le difese immunitarie. Mentre la Vitamina C oltre ad avere una funzione immunitaria ed antiossidante, agisce sulla riparazione dei tessuti e agevola la produzione di alcuni neurotrasmettitori.

Integratori per caldo e stanchezza

Integratori per caldo e stanchezza: i minerali

Anche i minerali hanno un ruolo molto importante per contrastare la fastidiosa sensazione di stanchezza durante i mesi più caldi. Il magnesio per esempio aiuta nella produzione di energia e nella sua conservazione.

Il potassio invece si trova in grande quantità nelle cellule e la sua integrazione aiuta a tenere sotto controllo la contrazione muscolare (muscolo cardiaco compreso) e di conseguenza aiuta anche a regolare la pressione.

Integratori per caldo e stanchezza

Integratori per caldo e stanchezza: i metalli

Da non sottovalutare, soprattutto per le donne, l’importanza dell’integrazione di metalli specialmente durante l’estate. Lo zinco per esempio è un antiossidante utile in particolar modo in gravidanza, perché aiuta lo sviluppo del bambino dal suo stato di embrione fino a dopo la sua nascita.

Quando si parla di metalli, ovviamente non si può non citare il ferro. Necessario per la sintesi dell’emoglobina, ovvero la proteina che trasporta ossigeno alle cellule, ed è quindi fondamentale nei processi di quella che si chiama “respirazione cellulare”. È anche molto utile allo sviluppo di collagene.

Scritto da Arianna Giago
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Rimedi naturali contro le zanzare: l’aiuto arriva dalle piante

Chi era Leo Sharp, la biografia dell’uomo che ha ispirato “The Mule”

Leggi anche
  • dimagrimentoDimagrimento localizzato per la pancia: come fare

    Per un dimagrimento che sia localizzato nella zona della pancia, una buona dieta ed esercizi mirati permettono di ottenere ottimi risultati.

  • Rimedi naturali contro le zanzareRimedi naturali contro le zanzare: l’aiuto arriva dalle piante

    La natura è una preziosa alleata quando si tratta di contrastare le zanzare e le loro fastidiose punture. Ecco quali sono i rimedi naturali più efficaci.

  • fascite plantare come riconoscerlaFascite plantare: come riconoscerla, diagnosi, cura e prevenzione

    La fascite plantare se trascurata può essere molto debilitante: alcuni consigli su come imparare a riconoscerla per curarla e prevenirla.

  • dietaDieta di Tina Cipollari: il suo programma dietetico

    La dieta che ha seguito Tina Cipollari le ha permesso di perdere fino a 20 kg in modo equilibrato e sano, senza privarsi di nulla, ma stando attenta.

Contents.media