Fuorisalone 2018: gli eventi più attesi da non perdere

Dal 17 aprile al 22 ci sarà l'edizione 2018 del fuorisalone. Scoprite tutti gli eventi disponibili

E’ pronta un’altra edizione del FuoriSalone. Questi eventi saranno presenti nel territorio milanese tra il 17 e il 22 Aprile. Come ormai siamo abituati ci sono zone della città che diventano delle vere e proprie mostre a cielo aperto. Saranno infatti moltissime le installazioni presenti per questa edizione 2018.

Vediamo quali sono le principali e dove si trovano.

FuoriSalone 2018, eventi più importanti

Il FuoriSalone è una serie di eventi organizzati in concomitanza con la presenza a Rho Fiera del Salone del Mobile. Questa è una manifestazione che è riservata esclusivamente agli operatori del settore. L’ingresso è a pagamento e ci si deve registrare obbligatoriamente. I prezzi sono abbastanza cari infatti si parla di 26 euro per gli operatori del settore.

Gli studenti invece pagheranno una tariffa pari a 25 euro. Presso il grandissimo spazio espostivo allestito a Rho Fiera sarà possibile vedere moltissimi oggetti di arredo fatti da designer provenienti da tutto il mondo. Saranno presenti moltissimi arredi per la casa e tanto altro ancora.

Il FuoriSalone invece è un evento che si manifesta in modo parallelo al salone del mobile. Questi due eventi fanno si che nella città di Milano si determini una settimana chiamata Design Week.

A differenza del Salone del Mobile, il FuoriSalone non è un evento locato solo in un solo posto. Le installazioni infatti sono posizionate in vari punti della città. Non è un evento organizzato da una organizzazione centrale.

Germoglio

Come abbiamo detto il fuori salone è ambientato per tutta la città di Milano. Se volete vedere tutte le installazioni dovrete camminare un bel po’. Vediamo i più importanti e rilevanti per questo 2018. Tra i tanti è giusto menzionare l’installazione che sarà presente presso lo spazio Brera in via Ciovasso 17.

Rappresenta l’arrivo della primavera, è realizzato con il nastro adesivo e il senso che si è voluto è quello dello sbocciare della nuova stagione.

Tram Corallo

Un altro evento molto bello si trova in Piazza Castello, 2. Si chiama Tram Corallo e il protagonista è proprio un vecchio tram milanese che incorpora un cinema. Il tram sarà di colore rosa e girerà sulle rotaie di Milano. Lo spazio all’interno del veicolo è diviso in due parti che rappresentano i momenti ricorrenti del teatro e del cinema.

Energy Zone

In via Tortona 31 sarà presente un evento organizzato da Hyundai in collaborazione con lo IED. Sarà aperto al pubblico tutti i giorni della durata della fiera dalle 10 del mattino fino alle 21 di sera. L’installazione si chiama Energy Zone. All’interno dell’installazioni i visitatori dovranno fare un percorso in cui saranno investiti da energia e giochi prospettici ottenuti tramite l’utilizzo della fibra ottica.

Cartier

Piazza Sempione numero 2. Questo è il luogo in cui dovrete recarvi per il “The Legendary Thrill“. L’installazione è fatta per rievocare e reinterpretare il mitico orologio Cartier Santos. L’evento sarà dentro una galleria di vetro della lunghezza di circa 60 metri che metterà in collegamento i due edifici che erano gli edifici daziari di un tempo.

Queste sono solo alcune delle installazioni presenti per tutta Milano. Per scoprirle tutte dovrete addentrarvi per le vie del centro città e non, specialmente in zona Brera ce ne saranno tante. Fate un salto anche alla sede dell’Università degli Studi di Milano perché ogni anno presenta delle vere e proprie opere d’arte.

Scritto da Alice Sacchi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Capriotti accusa Cipriani: “Simulava attacchi di panico”

Isola, Cascella dichiara “Elena Morali ha corteggiato Ferri”

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.