I tipi di frangia di tendenza per il 2022: i consigli e le idee look

Frangia? Che dilemma! Ecco quali sono tutte quelle di tendenza per il 2022 e i consigli utilissimi su come trattarle.

Per tantissimo tempo la frangia è stata considerata come quel dettaglio particolare utile per valorizzare i tratti del nostro viso. In tantissimi infatti sono ancora dell’opinione che se si sceglie il modo sbagliato di portarla, il risultato potrebbe non rendere giustizia ai nostri connotati.

E se da una parte è vero, dall’altra è vero anche il fatto che la frangia esprime la nostra personalità e ce ne sono alcune che hanno bisogno del giusto carattere per essere sfoggiate. Ecco allora tutti quei tipi di frangia che vanno di moda nel 2022. A chi stanno bene? A chiunque abbia voglia di portarle!

I tipi di frangia di tendenza per il 2022: quella a tendina o a ciuffo

Tra tutte le tendenze in fatto di capelli per il 2022 c’è anche la frangia lunga, così lunga che si può decidere di portare a tendina oppure a ciuffo, proprio come andava di moda nei primi anni 2000.

Si tratta di un tipo di frangia che inizialmente potrebbe risultare fastidiosa e poco pratica a causa della sua lunghezza che termina proprio all’altezza degli occhi, ma dal grande effetto una volta che si impara a gestire.

frangia 2022

La frangia con i capelli lunghi

C’è sempre chi ha i capelli lunghi e, almeno una volta nella vita, cede al fascino della frangia. Anche in questo caso le scuole di pensiero si dividono principalmente tra chi preferisce un taglio netto e deciso in contrapposizione con la lunghezza del resto dei capelli e chi invece preferisce accompagnare frangia e lunghezze con un taglio scalato sul davanti.

La scelta finale del look quindi spetta solo e soltanto a voi! Siete più tipe da taglio netto e deciso o più dolce e armonioso?

La frangia cortissima

Le personalità più rock possono osare con una frangia super corta e drittissima, quella per intenderci, che arriva a coprire solo la metà superiore della fronte, lasciando scoperta quella inferiore e di conseguenza anche le sopracciglia.

Una frangia che sicuramente richiede più attenzione delle altre per essere sempre perfetta, ma che darà risultati davvero soddisfacenti. Provare per credere!

Mossa o liscia?

In questo caso molto dipende dalla struttura del capello e da quanto si ha voglia di stare dietro alla messa in piega. Le tendenze però vengono in nostro soccorso risolvendo parte del problema almeno per chi tende ad avere il capello mosso.

In questo caso infatti si potrà lasciare la struttura dei capelli naturale anche sulla frangia, per un effetto messy in pieno stile anni ’70, che tra l’altro è anche ritornato di moda sulle passerelle.

Come trattarla

Per trattare la frangia non c’è certo bisogno di essere hair stylist esperti, basta solo avere un po’ di pazienza e allenare la manualità. L’unica accortezza invece, potrebbe essere quella del lavaggio.

La frangia infatti tende a sporcarsi proprio come il resto dei capelli, solo che se sulla testa la cosa si può camuffare con una pettinatura improvvisata o dello shampoo secco, sulla frangia sarà difficile non farlo notare. Si consiglia quindi di lavarla più spesso.

Scritto da Arianna Giago
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Le sanzioni della moda nei confronti della Russia: sospensione temporanea dei negozi

Décolleté colorate per la primavera 2022: le proposte delle influencer

Leggi anche
  • Capelli al mareI capelli al mare: come proteggerli dal sole?

    Per proteggere i capelli al mare si prediligono ingredienti idratanti e antiossidanti, per garantire un effetto forte, luminoso e resistente

  • Winona RyderShag Messy: tutto sul taglio dell’estate 2022

    Il taglio dell’estate 2022 è lo shag messy, che ultimamente abbiamo visto sfoggiare da Winona Ryder.

  • Capelli ricci in estate: come esaltarliCapelli ricci ben definiti in estate: come esaltarli al meglio

    Ecco come sbarazzarsi dell’effetto crespo in estate ed avere sempre capelli ricci elastici e morbidi usando un prodotto specifico per capelli ricci.

  • Maschera CapelliCome applicare correttamente la maschera per capelli

    La maschera per capelli è un’ottima scelta, ma è importante sapere come applicarla correttamente per ottenere il risultato sperato. 


Contents.media