Fissa per l’abbronzatura

Quando tornano l’estate e la bella stagione, tutti amano andare al mare e mettersi in spiaggia per prendere un po’ di tintarella.

La pelle abbronzata infatti non solo conferisce un aspetto più sano e piacevole alle persone, ma si sa che i raggi UVA hanno un effetto benefico anche sulla salute dell’organismo in generale, e perfino sull’umore.

A patto, ovviamente, di non esagerare.

In molti cominciano ad andare nei centri di abbronzatura già settimane prima dell’avvio della stagione estiva, per non arrivare in spiaggia bianchi come mozzarelle. Se questo in linea di massima potrebbe essere un comportamento corretto, se ci si limita a una o due sedute, tanto per preparare la pelle ed evitarsi un’insolazione, diventa controproducente, anche in questo caso, se si esagera.

Prendere troppo sole, specie in modo artificiale, infatti, fa invecchiare precocemente la pelle e potrebbe anche causare dei tumori.

Anche chi ha la fissa per l’abbronzatura quindi dovrebbe moderarsi.

Scritto da Cristina Marziali
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Ricette vegetariane: concorso Bianchi Leemann e Marchesi

Ritenzione idrica

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.