Fare la lavatrice con l’aspirina: il segreto per capi smacchiati

Chi l’avrebbe mai detto che fare la lavatrice con l’aspirina avrebbe potuto risolvere tutti i vostri problemi? Macchie e aloni scompariranno facilmente.

Le avete provate tutte, ma non riuscite a eliminare delle macchie dai vestiti dopo innumerevoli lavaggi e prodotti di ogni tipo? Provate con l’aspirina. Per quanto possa sembrare una soluzione alquanto bizzarra, fare la lavatrice con l’aspirina vi darà dei risultati sorprendenti e un bucato perfetto.

Fare la lavatrice con l’aspirina per un bucato perfetto

Chi l’avrebbe mai detto che fare la lavatrice con l’aspirina avrebbe potuto risolvere tutti i vostri problemi? Aloni e macchie rovinano i capi e costringono a provare diversi detersivi, con lavaggi più o meno aggressivi. Ma anche se usi i migliori detersivi che promettono miracoli, difficilmente riuscirai a sbarazzarti degli aloni gialli di sudore. Inoltre, ad ogni lavaggio, i vestiti bianchi diventano sempre più opachi e spenti.

Spesso alzare le temperature risolve il problema, ma ne crea un altro: colori e tessuti non sempre ne escono indenni. Come si può rimediare a questa situazione? Tutto ciò di cui hai bisogno è una medicina che probabilmente hai già in casa: cinque compresse di aspirina da 325 milligrammi. Un modo alternativo e fai-da-te consiste nell’usare un’aspirina mettendola nel cestello, direttamente a contatto con i panni da lavare, oppure in ammollo in una bacinella.

Le macchie tendono a levarsi più facilmente, in modo rapido e indolore per i capi.

Perché usare l’aspirina per il bucato?

Il motivo è facile da spiegare: l’aspirina deriva dalla pianta del salice e riesce a pulire i vestiti senza danneggiare la fibra, cosa che invece non accade quando si usano detergenti e altri prodotti chimici, e combatte il grigiore e gli aloni.

Se avete una maglietta bianca macchiata di sudore, o con tracce di aloni che non sono andati via dopo il lavaggio, non vi resta che provare il trattamento con l’aspirina. È ideale anche contro macchie ostinate e particolarmente efficace sulle macchie di grasso, di unto e di fritto. Se la macchia è fresca lavatela subito in lavatrice con l’aspirina e andrà via al primo lavaggio.

Non utilizzate questo metodo per eliminare le macchie di sangue o per vestiti di cotone: non solo non andrà via, ma diventerà ancora più visibile e difficile da eliminare. Altra raccomandazione: questo metodo è adatto solo ai capi bianchi o comunque chiari, non provatelo con i vestiti neri perché rischiereste di rovinarli.

Come fare la lavatrice con l’aspirina

I metodi per utilizzarla sono due: in ammollo o in lavatrice. Nel primo caso dovrete sciogliere 5 compresse da 325 milligrammi in sette litri di acqua calda. Quando l’aspirina sarà completamente sciolta mettete in ammollo i vestiti da smacchiare e lasciate riposare per qualche ora. L’ideale è una notte intera o dalle 7 alle 9 ore. Trascorso il periodo di ammollo, procedete con un normale lavaggio a mano o in lavatrice.

Se, invece, preferite un lavaggio più rapido potete utilizzare l’aspirina in lavatrice. Anche in questo caso, però, non si possono inserire le compresse interamente. Sarà necessario farle disciogliere in acqua tiepida e aggiungere il composto nel cestello.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi è Carolina Castagna: tutto sulla figlia del noto conduttore Alberto

Palestre, riapertura prevista il 18 maggio: come ci si potrà allenare?

Leggi anche
  • stendino salvaspazioStendino salvaspazio: il modello dell’anno

    Lo stendino salvaspazio è particolarmente indicato a chi vive in appartamenti piccoli e non vuole eccessivo ingombro.

  • ferro da stiro verticale come si usaFerro da stiro verticale: come si usa e i suoi vantaggi

    Stirare proprio non fa per te? Il ferro da stiro verticale potrebbe farti cambiare definitivamente idea, ma quali sono i suoi vantaggi?

  • Super VaporSuper Vapor: recensione e opinione sulla scopa a vapore

    Super Vapor è la scopa a vapore che permette di avere una casa sempre in ordine e pulita in pochissimo tempo grazie alla forza del vapore.

  • stendibiancheriaStendibiancheria elettrico: i modelli del momento

    Lo stendibiancheria elettrico agevola l’asciugatura dei panni grazie alle sue funzioni e ai vari modelli che si trovano in commercio.

Contents.media