Disastro ferroviario, diversi ragazzi morti tra le lamiere

Per gli occupanti del veicolo non c'è stato scampo, i Vigili del Fuoco hanno dovuto lavorare ore per estrarre i corpi dilaniati dalle lamiere

Disastro ferroviario in Spagna, dove quattro ragazzi sono morti tra le lamiere della loro auto investita da un treno non lontano dalla stazione ferroviaria di Novelda-Aspe, a ovest di Alicante, nella comunità autonoma Valenciana. Il disastro è stato innescato da un convoglio in transito il cui impatto violentissimo non ha lasciato scampo agli occupanti della vettura, tre donne ed un uomo, tutti di età compresa fra i 29 ed i 31 anni e tutti residenti in zona.

Inutili i soccorsi, pur tempestivi, dei mezzi di emergenza sanitaria e dei vigili del fuoco: quando le vetture sono giunte sul luogo del disastro hanno trovato solo un ammasso informe di lamiere con all’interno i corpi straziati degli occupanti. Secondo le prime perizie ed alcune testimonianze la vettura è stata centrata in pieno e trascinata per diverse centinaia di metri lungo la direttrice del binario interessato. I vigili del fuoco hanno dovuto lavorare per ore per estrarre i corpi dal groviglio di lamiere.

Addirittura alcune parti dell’auto sono letteralmente rimaste incastrate sotto la motrice, da quanto forte e devastante è stato l’impatto.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi è Floriana: tutto sulla fidanzata di Temptation Island

Temptation Island, grave lutto per la Fotonica

Leggi anche
Contents.media