Dieta post lockdown: come ritornare in forma

La dieta post lockdown permette di ritornare in forma grazie anche a un integratore adeguato.

Durante la fase di quarantena per via dell’emergenza, complice il fatto che non sia stato possibile uscire, molti sono ingrassati. Ecco alcuni consigli utili e suggerimenti per ritrovare la forma fisica grazie alla dieta post lockdown. Ecco cosa consumare e quale integratore associare al dimagrimento.

Dieta post lockdown

La fase 2, per combattere l’epidemia del Covid-19, è cominciata il 4 maggio scorso e, da quel momento, sono consentiti allenamenti e anche i centri sportivi, come le palestre hanno riaperto, ma bisogna continuare a evitare gli assembramenti. Nei mesi precedenti, complice la quarantena e stare a casa, molti si sono dilettati in pranzi e piatti sostanziosi facendo salire l’ago della bilancia.

Ora, complice anche l’arrivo dell’estate e la fatidica prova costume, è giunto il momento di rimettersi in forma, anche grazie alla dieta post lockdown per avere un fisico snello e asciutto. In base a quanto affermano gli esperti, durante questo periodo, i grassi, zuccheri e proteine sono stati gli ingredienti di molti pranzi e spuntini. Per tornare in forma, sono in molti a consigliare un regime mediterraneo che aiuti a stare in salute.

Si raccomanda di consumare tantissima frutta e verdura con l’aggiunta di pesce e carne, soprattutto magra, come pollo e tacchino. Ogni tanto, potete concedervi qualche sgarro con un bicchiere di vino e dei dolci, senza grassi. Il gelato a base di soia o di latte di riso può essere considerato una ottima e salutare alternativa ai dolci classici pieni di grassi e calorie.

Per quanto riguarda i condimenti, usate l’olio extra vergine d’oliva oppure il succo di limone o ancora erbe aromatiche come zafferano, curcuma e paprica al posto del sale per insaporire i piatti. Si raccomanda anche di variare il menù in modo da cambiare ogni volta.

Dieta post lockdown: consigli

Con le restrizioni, i ritmi sono cambiati per cui molti italiani, durante la fase della pandemia, sono ingrassati anche di due o tre chili. Per tornare in forma e avere un fisico asciutto per l’estate, la dieta post lockdown aiuta a mantenersi in salute e leggeri. Seguire una alimentazione sana non è sufficiente, ma bisogna anche allenarsi e praticare dell’attività fisica.

Dal momento che i centri sportivi e le palestre hanno riaperto, perché non approfittarne per iscriversi e cominciare a fare un po’ di allenamento in vista della forma fisica. Oltre alla palestra, è possibile anche praticare sport in casa con e senza l’ausilio di vari attrezzi. Dai piegamenti al plank sino all’esercizio aerobico, sono diverse le attività che potete praticare in accompagnamento alla dieta post lockdown.

Inoltre, sono consentite anche le corse e le camminate. Approfittate, appena svegli la mattina, per una corsa o camminata a passo sostenuto nel parco, per mantenervi in forma e bruciare le calorie in eccesso. Per quanto riguarda i pasti, non devono mancare i cinque pasti della giornata, ovvero colazione, spuntino di metà mattina, pranzo, merenda e cena.

Un programma alimentare che aiuta a saziarvi senza abbuffarvi ai pasti principali. Optate per lo zucchero di canna al posto di quello classico e scegliete il pesce invece della pasta. Ottimo coadiuvare il percorso di dimagrimento con un integratore come Spirulina che può aiutarvi a lottare contro i chili di troppo accumulati durante la pandemia.

Il miglior integratore da abbinare

Alla dieta post lockdown, per tornare in forma, si consiglia di associare un buon integratore. Il migliore, tra in tanti in commercio, consigliato anche da esperti e consumatori, è sicuramente Spirulina Fit. Un integratore a base naturale, di origine italiana, della linea Natural Fit che ha le seguenti caratteristiche:

  • Brucia il grasso in eccesso, anche a riposo
  • Accelera il metabolismo permettendo all’organismo di bruciare maggiori calorie e aiuta nell’assimilazione dei succhi gastrici, oltre che nel processo intestinale
  • Sazia e riduce il senso di fame in modo da non arrivare affamati ai pasti principali della giornata
  • Fa perdere adipe e grassi in più
  • Depura fegato, intestino e reni aiutando a mantenere la forma per molto tempo.

Un integratore che è raccomandato dagli stessi esperti del settore in quanto particolarmente efficace e funzionale al dimagrimento. Inoltre, purifica eliminando le scorie che sono d’ostacolo alla dieta. Notificato dal Ministero della Salute per via delle sue proprietà e perché aiuta a dimagrire. Si consiglia di assumerne una o due compresse dopo i pasti insieme a un bicchiere d’acqua abbondante per attaccare i cumuli adiposi e impedire che si riformino. Per chi volesse saperne di più, può cliccare qui o sulla seguente immagine spirulina fit

Non ha controindicazioni o effetti collaterali dal momento che si compone dei seguenti ingredienti naturali:

  • Spirulina: funge da sostegno e ricostituente, accelera il metabolismo, oltre a bloccare le cellule adipose
  • Gymnema: riduce il senso di fame, oltre a stimolare il processo metabolico di carboidrati e lipidi
  • Fosfato di calcio: protegge la pelle, i tendini e le ossa, aumentando l’efficacia e le prestazioni del prodotto stesso.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 49 € per 4 confezioni con l’85% di sconto e spedizione gratuita. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

Scritto da Simona Bernini

Scrivi un commento

1000

Golden milk: gli utilizzi e i benefici sul corpo

Beauty routine estiva: consigli e rimedi

Leggi anche
  • gelato sostitutivo del pastoGelato sostitutivo del pasto: la risposta della nutrizionista

    Sostituire il pasto con un bel cono gelato è la tentazione di molti in estate, ma quanto è salutare? La risposta della nutrizionista.

  • dieta delle starDieta delle star: come perdere peso con la Baby Food Diet

    La dieta delle star permette di perdere peso consumando il cibo per i neonati.

  • dieta sukkar schemaDieta Sukkar, un mix di cucina giapponese e mediterranea: lo schema

    La Dieta Sukkar si basa su un’unione tra la cucina giapponese e la cucina mediterranea e permette di perdere peso in modo salutare.

  • dietaDieta di Cannavacciuolo: come ha perso 29 chili

    La dieta di Cannavacciuolo è molto semplice da seguire senza nessuna restrizione.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.