Cyber sicurezza, come proteggere il tuo conto durante l’estate 2021

Se vuoi goderti un estate tranquilla e senza pensieri, leggi e segui questi 5 suggerimenti per controllare la tua privacy, ti aiuteranno ad evitare truffe, frodi e furti d'identità.

Oggi giorno tendiamo ad avere tutto sul nostro smartphone e quale comodità migliore della banca a portata di mano? Tantissime banche quindi si sono convertite alla forma digitale creando le proprie app, non sono però da sottovalutare i rischi. Parliamo dunque di cyber sicurezza e di come evitare che ci siamo furti di denaro e che la nostra privacy venga messa a rischio durante quest’estate 2021.

Ecco qui quindi 5 buone regole da seguire per evitare d’esser truffate e proteggere dunque il nostro conto in banca!

Cyber sicurezza: i 5 accorgimenti da seguire durante l’estate

Quando si è in vacanza, si sa, si è più rilassati, più smemorati e dunque il rischio d’esser truffati è doppio! Instagram, i wifi-pubblici, i QR code nei ristoranti o bar, link per offerte di viaggi imperdibili sono tutte fonti di rischio; con un semplice click potremmo autorizzare l’accesso ai nostri dati personali.

In questo articolo potrete trovare 5 utili consigli su come proteggere in modo efficace il nostro conto bancario. I suggerimenti vengono direttamente da CybeRefund, startup specializzata nella difesa dei cyber attacchi

Green Pass

Come ben sappiamo quest’estate 2021 sarà caratterizzata dalla presenza del Green Pass, ovvero il passaporto vaccinale. In più occasioni ci verrà chiesto di esibire il QR code che attesta l’avvenuta vaccinazione, o guarigione dal covid-19, però occhio a non esibirlo ai quattro venti.

Questo codice infatti contiene i vostri dati anagrafici e potrebbero poi essere utilizzati per compiere truffe online a vostro nome. O ancora, per profilazioni commerciali indesiderate.

Visto che l’anno scorso, le maggiori truffe sono state tutte a base covid, due sono le raccomandazioni che vi suggeriamo:

  1. Non esibite il vostro QR code sui social network, né mostrarlo a nessuno se non le autorità richiedenti.
  2. Per scannerizzarlo utilizzate sempre lettori certificati e diffidate dai codici provenienti da fonti non ufficiali

Instagram

L’estate è il periodo in cui si condivide di più sui social. Foto dei paesaggi, con gli amici, con il partner, la cena fuori, quindi ricordatevi di ricontrollare le impostazioni privacy del vostro account. Cosa dovete sapere:

    1. Instagram ha da poco lanciato Security Checkup. Questo tool guida gli utenti, a cui è stata compromessa la sicurezza dell’account, in tutti i passaggi necessari per ripristinarla. E’ possibile monitorare le attività di login, così come il controllo delle informazioni del profilo e con che social o piattaforme stiamo condividendo questi dati.
    2. Impostate una password sicura, che abbia una combinazione di numeri, lettere e caratteri speciali. Inoltre sarebbe meglio cambiarla regolarmente.
    3. Attivate l’autenticazione a due fattori. Riceverete una notifica o una richiesta d’inserimento di un codice ogni volta che qualcuno proverà ad accedere al vostro account da un dispositivo non riconosciuto.
    4. Se hai utilizzato un computer o un telefono non tuo, ricordati poi di disconnettere il tuo account da quel dispositivo.
    5. Non utilizzate app per guadagnare/scambiare like o followers o che comunque simulino l’interfaccia del social originale.

Siti falsi

Tentati dallo shopping online o dalla ricerca della perfetta vacanza low cost, rischiamo di imbatterci in siti falsi che non sono altro che una truffa. Un semplice link o l’accettare i cookies potrebbe autorizzare il libero accesso ai vostri dati. In questo caso il rischio di frode finanziaria è ancora più altro in quanto si parla di acquisti.

Visto che stiamo parlando di cyber sicurezza, prima di prenotare la vostra vacanza da sogno per questa estate 2021 e di inserire i dati della vostra carta di credito; accertatevi che l’offerta da voi vista esista anche su altri siti che già conoscete. Un altro accorgimento è controllare l’URL del sito. Controllate che inizi con https, che vi sia l’icona del lucchetto chiuso e che non ci siano errori di battitura nell’indirizzo. Ultimo dettaglio prima di pagare, controllate la partita IVA del sito, non deve mai mancare!

Wifi-pubblici

Per quanto comodi siano i wifi pubblici, non utilizzatevi mai quando dovete compiere operazioni delicate. Le reti pubbliche sono meno protette di quelle private, dunque scordatevi di compiere acquisti online o collegarvi al proprio home banking mentre state usufruendo del wifi al bar.

Bancomat, skimming e shimming: come tutelarsi

In vacanza tendiamo a non portarci dietro troppo denaro ed a prevalere al bancomat o pagare con contact-less. Per prima cosa tenete la vostra carta in un portafoglio ben protetto altrimenti potrebbero clonarla o eseguire un pagamento inferiore a 25€ per rubarvi denaro. Inoltre, fate attenzione ai punti prelievo, controllate che l’apparecchio di lettura carta non sia manomesso e che nessuno vi guardi mentre state digitando il vostro codice pin.

Se seguirai questi 5 consigli di cyber sicurezza potrai goderti serenamente questa tua estate 2021 sotto l’ombrellone senza preoccupazioni.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • InstagramInstagram come TikTok: cosa cambia?

    Molti utenti di Instagram si stanno lamentando perché il Social Network sta diventando come Tiktok. Adam Mosseri ha spiegato il perché del cambiamento

  • Nuove emojiIn arrivo le nuove emoji: colori, animali e minimalismo

    In arrivo le nuovissime emoji per comunicare: via al minimalismo, ai colori, agli animali e ai vegetali

  • WMF2022 Women in TechWomen in Tech, l’esperienza delle professioniste ITC al WMF2022

    Al WMF2022 spazio alle donne con “Women in Tech”, per riportare l’esperienza di vere professioniste ITC e le testimonianze di chi lavora nel mondo dell’innovazione italiano e internazionale.

  • black friday 2021 consigliBlack Friday 2021: tutti i consigli da seguire per uno shopping sereno

    Con il Black Friday arrivano tentazioni a cui dover resistere e altrettante fregature da evitare: ecco quindi alcuni consigli per uno shopping sereno.

Contents.media