cos’è la cronodieta

Il tempo è importante anche per l’alimentazione, questa infatti è una delle basi del nostro benessere e non deve essere curata solo per quanto riguarda modalità e quantità ma bisogna sapere anche quando è meglio mangiare.

La cronodieta è uno stile alimentare inventato da due ricercatori italiani che si basa proprio sulla cronobiologia (cronos, in greco, è il tempo), ovvero la scienza che studia i ritmi dell’organismo umano e i cicli ormonali e su questi risultati propone consigli riguardo la dieta adeguata per ogni individuo.

Innanzi tutto i pasti quotidiani devono essere 5, perchè in questo modo l’organismo rimane attivo nel processo di digestione e sintesi degli alimenti e si evita sia il continuo senso di fame che provocano molte diete, sia quel fastidioso senso di pienezza e pesantezza di stomaco.

Quindi bisogna consumare cibi diversi in base all’orario, per lasciar il tempo adeguato all’organismo per poter assimilare al meglio quello che è stato ingerito.

Advertisements

Qualche consiglio dei cronodietologi:

  • PRIMA DELLE 10: La colazione: ogni alimento consumatoal risveglio, non si trasforma in grasso. Si possono quindi consumare, in base ai propri gusti: pane, latte, uova, proteine, frutta. Meglio evitare di stare “troppo leggeri” affinchè non si arrivi all’ora di pranzo troppo affamati.
  • I carboidrati vanno consumati nella prima parte della giornata affinchè la sera siano quasi completamente digeriti
  • Di conseguenza le proteine si possono consumare nei pasti del pomeriggio e della sera
  • A MEZZOGIORNO l’organismo è al massimo delle sue potenzialità digestive: si possono consumare in giusta quantità) qualsiasi genere di alimento
  • META’ POMERIGGIO: La merenda è importante, e deve essere consumata trascorse 3-4 ore dal pranzo.

    si possono mangiare latticini come yoghurt, formaggio, latte ma anche cioccolato (in quantità sempre ridotta) e frutta.

  • LA SERA: l’organismo tende ad “appisolarsi”: per questo è preferibile consumare pesce o carne magra, latticini e verdure fresche.

Per approfondire questa dieta, cerca in libreria o in biblioteca: “Dimagrire con la cronodieta, Todisco Mauro – Marconi Paolo, Rizzoli”.

Scritto da Claudia Floreani
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

come coprire i capelli bianchi con mascara

Come mettere lo smalto senza sbavature

Leggi anche
  • esercizi da fare a casa in 15 minutiEsercizi da fare a casa in 15 minuti: alcuni consigli preziosi

    Ecco una guida con consigli utili, pratici e facilissimi da fare per mantenersi in forma in questo periodo di palestre chiuse.

  • esercizi yoga per pavimento pelvicoEsercizi yoga per il pavimento pelvico: come farli a casa

    Il pavimento pelvico non è più un tabù e allenarlo con l’esercizio fisico adeguato è importante per la salute della donna.

  • cyclette da allenamentoCyclette da allenamento: i migliori modelli del momento

    La cyclette da allenamento è lo strumento ginnico ideale per tenersi informa a casa e trarne il massimo dei benefici possibili.

  • 
    Loading...
  • squat a casa come fareSquat a casa: come fare e gli errori da evitare

    Allenarsi a casa è sempre un’ottima idea per rimanere in forma, ma è molto importante fare gli esercizi nel modo corretto.

Contents.media