Come riparare i capelli dopo l’estate con rimedi naturali

Come riparare i capelli è possibile grazie a rimedi a base naturale.

In estate, a causa di sole, salsedine, cloro, la chioma rischia di rovinarsi e sfibrarsi. Per questa ragione è importante trattarla con prodotti adatti e specifici. Ecco alcuni utili consigli su come riparare i capelli dopo la stagione estiva per averli splendenti e lucenti.

Come riparare i capelli

Per la chioma, il periodo estivo può rivelarsi particolarmente stressante e difficile in quanto ci sono alcune situazioni che rischiano di sfibrarli. Per riparare i capelli, è bene adottare alcuni cambiamenti nello stile di vita e usare prodotti che possano aiutare a fortificarli e dargli nuovamente la brillantezza di sempre. I prodotti delicati e con poca schiuma sono la soluzione ideale.

Si consiglia di coccolarli massaggiandoli con movimenti circolari ogni volta che fate lo shampoo. All’ultimo risciacquo aggiungete anche delle gocce di olio ai semi di lino che li rende maggiormente setosi e morbidi. Le punte sono la parte maggiormente delicata per cui è bene usare dei trattamenti che agiscano in questa zona in modo da idratarli e nutrili a sufficienza.

La maschera è una soluzione efficace per riparare i capelli in quanto dona una chioma sana, ben curata e anche in salute. Sono diverse le maschere che potete trovare in commercio, a seconda del tipo di capello. Per i capelli grassi si consigliano delle maschere a base di argilla verde oppure alla cheratina che donano maggiore struttura alla fibra capillare. Bisogna lasciare questo trattamento in posa per una decina di minuti per poi risciacquare.

Oltre a questi rimedi e soluzioni, per riparare i capelli ci sono una serie di maschere che potete tranquillamente preparare a casa a base di componenti naturali come miele o yogurt che si rivelano particolarmente efficaci in quanto idratano il capello e lo rivitalizzano. Una spuntatina o un taglio dal parrucchiere può essere la soluzione adatta. Un altro rimedio è sicuramente Foltina Plus, una lozione anticaduta che dona protezione al capello.

Capelli rovinati in estate: cause

Per riparare i capelli, oltre a trovare delle soluzioni che siano particolarmente adatte, si consiglia anche di capire quali possono essere le cause e i fattori di rischio per cui la chioma tende a rovinarsi soprattutto durante il periodo estivo. La troppa esposizione al sole rischia di scolorire il capello, desquamare il fusto del capello che rischia di rompersi e appare molto più opaco. In questo caso, un cappellino è sicuramente raccomandato per proteggere il capello.

La salsedine sbiadisce le chiome e rende i capelli secchi e fragili al tempo stesso. Il cloro e, quindi, i vari bagni in piscina, sono una delle cause principali dei capelli rovinati in estate in quanto questa sostanza aggredisce il colore della chioma. Si consiglia meno bagni in piscina e maggiore attenzione al cuoio capelluto co l’uso di prodotti specifici.

In estate, complice gli aperitivi, i dopo cena è molto più facile concedersi degli stravizi, per cui il capello ne risente maggiormente. Una dieta sana e bilanciata dona maggiore nutrimento al capello e aiuta a proteggerlo da fattori esterni che possono aggredirlo. Al rientro dalle vacanze, optate per degli alimenti che possano fare bene alla salute del capello e, non solo, al fisico.

Alcuni trattamenti aggressivi, come piastre e colorazioni, possono rovinare i capelli, per cui cercate di limitare l’uso di questi apparecchi in modo da salvaguardare la bellezza del capello.

Come riparare i capelli naturalmente

Oltre alle varie soluzioni e rimedi per riparare i capelli ed evitare che si vada incontro a calvizie o alopecia, sono diversi i prodotti che si trovano in commercio, ma il migliore, in base al parere di esperti e consumatori, è sicuramente Foltina Plus. Una lozione spray professionale made in Italy a base d’ingredienti naturali che ha le seguenti caratteristiche e proprietà per il benessere del capello:

  • Stimola la ricrescita del capello interrompendone la caduta
  • Riattiva la microcircolazione
  • Stimola i follicoli spenti
  • Favorisce la ricrescita, soprattutto nelle zone che sono maggiormente diradate.

Per chi v

Si tratta di una lozione spray che aiuta ad avere una chioma lucente, forte e anche brillante. Considerata da esperti e testimonianze come la migliore alternativa al trapianto di capelli in quanto è un prodotto naturale che funziona ed è particolarmente efficace. Una lozione che permette di ottenere ottimi risultati in pochissimo tempo. Possono usarla tutti, sia uomini che donne, a prescindere dal tipo di capello. Un prodotto da portare sempre con voi e usarlo in ogni evenienza.

Gli stessi esperti del settore lo consigliano in quanto arresta la caduta del capello stimolando la crescita sin da subito. Non ha oli, quindi i capelli sono puliti. Molto facile da usare: basta spruzzarne un po’ nelle zone diradate, massaggiare con movimenti circolari e lasciare che il prodotto si assorba in profondità.

Per chi volesse saperne di più, consigliamo di cliccare qui o sulla seguente immagine -

Non ha controindicazioni o effetti collaterali dal momento che si compone dei seguenti ingredienti naturali:

  • Arginina: ha un effetto vasodilatatore, migliora la microcircolazione e stimola la crescita del capello
  • Serenoa: regola la produzione dell’ormone ed è considerato il componente migliore per i capelli
  • Fieno greco: ricco di fitoestrogeni frena la caduta dei capelli e promuvoe la ricrescita dei nuovi.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 49 € per 2 confezioni invece di 156 € con spedizione gratuita. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi era Albert Schweitzer: curiosità sul medico Premio Nobel

Dieta plank di settembre: come dimagrire naturalmente

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.