Come mettere lo smalto ai piedi

Anche se il tempo delle scarpe chiuse è finito, fa sempre piacere avere i piedi in ordine. Mettere lo smalto ai piedi può non essere semplicissimo e può essere necessario, almeno all’inizio, fare un po’ di pratica.
1. Stendete un asciugamano sul letto o sul divano e mettetevi comode.

2. Applicate il separatore per le dita o, eventualmente, dei batuffoli di cotone per tenere le dita distanziate.
3. Non fate le equilibriste cercando di tenere in mano lo smalto, il dito ed il pennellino. Poggiate pure il vasetto su un ripiano.
4. Lasciate qualche millimetro dalla cuticola e stendete lo smalto a cominciare dall’unghia più lontana dalla mano, tenendo fermo il dito con l’altra. Ad esempio, se siete mancine cominciate dal mignolo del piede destro per andare verso l’alluce del piede sinistro.

5. Eliminate le sbavature con l’acetone ed aspettate che lo smalto asciughi.

Scritto da Marina
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • pexels sora shimazaki 5938567Connettivina: cos’è e a cosa serve

    Se siete caduti o maneggiando gli utensili in cucina vi siete tagliati e procurati una ferita, dovrete curarla attentamente per farla guarire a dovere. In questo articolo parliamo di Connettivina, un prodotto utile in caso di tagli, ferite e ustioni di lieve entità.

  • peeling organicoIl peeling organico: che cos’è e come funziona?

    Prendersi cura della propria pelle è fondamentale e tra gli step per una buona skincare compare l’esfoliazione: ecco come avviene quella organica

  • ShatushShatush castano: come ottenere un effetto naturale

    Lo shatush castano addolcisce i lineamenti e illumina il volto, donando un effetto davvero molto elegante.

  • Fisico a peraIl fisico a triangolo o pera: come riconoscerlo e valorizzarlo

    Il fisico a pera è uno dei più diffusi e gettonati degli ultimi tempi: punto vita stretto, fianchi pronunciati e sedere in evidenza. Come esaltarlo?

Contents.media