Notizie.it logo

Come fare innamorare un uomo: i trucchi per farlo cadere ai tuoi piedi

come fare innamorare un uomo

Come fare innamorare un uomo? L'amore è un momento magico ma possiamo seguire qualche trucco per tentare una conquista ad hoc

L’amore, da che mondo è mondo, è la forza che muove il mondo. Quando tra due persone scatta la passione è un momento magico, ma cosa fare se questa ‘connessione’ non si crea? Ci sono alcuni trucchetti per fare innamorare un uomo e farlo cadere ai nostri piedi, così come ci sono atteggiamenti che vanno inseriti nella cosiddetta ‘lista nera’ e che sono assolutamente da bandire.

Come fare innamorare un uomo

“L’amore è quella cosa che tu sei da una parte, lui dall’altra, e gli sconosciuti si accorgono che vi amate. Chest’è”: così l’indimenticabile Massimo Troisi descriveva il sentimento che muove il mondo. L’amore fa parte delle nostre vite fin dalla nascita, ma non sempre ci porta a sorridere. Se siamo corrisposte e tutto fila per il verso giusto non ci sono problemi, ma cosa fare per capire se è interessato a noi? Come fare innamorare un uomo? Ci sono alcuni piccoli trucchetti da seguire per arrivare dritte al cuore di un maschietto, così come ce ne sono altri che ci suggeriscono cosa fare per evitare una sua fuga immediata.

Partendo dai comportamenti da seguire per far sì che il principe azzurro possa diventare tale, dobbiamo tenere a mente una frase e ripeterla come se fosse un mantra: farsi desiderare. Anche se il maschietto in questione ci piace dobbiamo cercare di essere un tantino enigmatiche e non tampinarlo di messaggi e chiamate. Vivere con un telefono in mano mandadogli continui segnali, o peggio, essere sempre in attesa di una sua mossa rischia soltanto di rovinare il rapporto che potrebbe nascere. Non a caso, un vecchio detto recita: in amore vince chi fugge. Chiarito questo, passiamo al prossimo punto: la sensualità. Questa è una dote che tutte, in un modo o nell’altro, abbiamo. Qualcuna sa essere sexy anche al mattino come Belen Rodriguez, mentre altre sono più simili a Bridget Jones, ma poco conta.

L’importante è dosare la sensualità nel modo giusto, senza mai eccedere: questo è un trucco infallibile per far cadere un uomo ai nostri piedi. Generare una certa curiosità nel maschietto, mostrandosi ma non troppo, lo spingerà a chiederci un secondo appuntamento, ma anche un terzo, un quarto e così via.

I trucchi vincenti

Dopo aver capito quelli che sono i punti dove non dobbiamo concederci troppo, passiamo a quelli che, invece, impongono una certa generosità nella ‘somministrazione’. In primis abbiamo il sorriso. No, non sto dicendo che un appuntamento con un uomo equivale ad una lezione di yoga della risata, ma che alcuni studi hanno dimostrato che una donna sorridente è più attraente di una che resta sempre con la bocca serrata. Essere positive e indurre anche l’altro ad esserlo: questo è uno step da tenere bene a mente.

Altro punto da non dimenticare è l’ascolto. Non sono solo le femminuccie ad aver bisogno di attenzioni, ma anche quello che viene considerato il ‘sesso forte’. Gli uomini, ad oggi, sono tutti un po’ pavoni e hanno bisogno di percepire che la loro donna è interessata a ciò che esce dalla loro bocca. Prossimo trucco da tenere bene a mente è la cucina. In questo caso, però, ci sono due regole da rispettare: cimentarsi tra i fornelli solo se si è un minimo abili all’uso di padelle & Co. e informarsi prima se il cavaliere in questione è vegetariano o vegano. Prendere un uomo per la gola, magari organizzando una cena romantica, è un’ottima idea per creare una certa intimità. Infine, c’è un trucco che non dovete mai dimenticare: bisogna sempre essere se stesse.

Questo è il consiglio più banale, ma anche quello più utile. Mai mostrarsi per quello che non si è perché la spontaneità è uno dei pregi più amati dai principi azzurri. Che dire? La ‘caccia’ alla conquista è aperta.


© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Fabrizia Volponi
Fabrizia Volponi nata ad Ascoli Piceno nel 1985. Laureata in "Scienze Storiche" e in "Scienze Religiose", sono da sempre appassionata di lettura e di scrittura. Divoro libri e li recensisco sul mio Blog Libri: medicina per il cuore e per la mente. Lasciatemi in una libreria, possibilmente piccolina e vintage, e sono la donna più contenta del mondo.
Leggi anche