Come eliminare puzza cipolle mani

Quando si cucina e si utilizza la cipolla capita sempre che sulle mani, in particolare sulle dita, ne rimanga a lungo l’odore fastidioso, vediamo, allora, come eliminare la puzza delle cipolle dalle mani.

Un buon metodo per impedire che l’odore di cipolla invada le mani sarebbe quello di cucinare indossando i guanti, tuttavia nessuna usa i guanti di lattice per cucinare, anche perchè, visto che si è a contatto con il calore, avrebbero un’esistenza molto breve.

Esiste comunque qualche metodo efficace e semplice da mettere in pratica, soprattutto se non si ha la possibilità e il tempo di sciacquare bene le mani sotto l’acqua fredda ogni volta in cui le mani entrano in contatto con la cipolla.

Molto efficace contro la puzza delle cipolle sulle mani è il limone, basta spremere un po’ di succo di limone, versarlo sulle mani e sfregare per alcuni minuti, poi si sciacqua e la puzza di cipolle sarà sparita.

In alternativa al limone si può usare l’aceto.

Non gettate via i fondi del caffè, soprattutto se vi preparate il caffé prima di mettervi a cucinare, vi servirà per eliminare l’odore della cipolla, basta sfregare le mani con la polvere del caffé, sciacquare e l’odore sparisce.

Se non avete a disposizione limone, aceto o fondi di caffé provate con il dentifricio, sfregatevi le mani con esso, proprio come si fa quando ci si lava le mani con il sapone, sarete a posto.

Scritto da Maura Lugano
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Come indossare un foulard in testa con la frangia

Come abbinare il maxigilet

Leggi anche
  • accessori perfetti per bagno modernoGli accessori perfetti per un bagno moderno

    Gli accessori perfetti per un bagno moderno devono seguire la stessa linea sobria del resto dell’arredamento

  • regali per amanti del mareRegali da fare agli amanti del mare: la lista perfetta

    Se non sai che regalo fare e l’unico punto di partenza è l’amore per il mare, allora leggi la nostra guida e scopri tutte le soluzioni regalo.

  • Imprevisti in vacanza cosa fareImprevisti in vacanza cosa fare: le soluzioni ai problemi più comuni

    Punture d’insetto, insolazioni, allergie o problemi intestinali. Gli imprevisti non vanno mai in vacanza! Ecco quindi come non farsi trovare impreparati.

  • Cosa fare in spiaggiaCosa fare in spiaggia: le idee per non annoiarsi sotto l’ombrellone

    Non solo tintarella. In spiaggia si possono fare tantissime altre attività per passare il tempo divertendosi da soli o in compagnia.

Contents.media