Come abbinare gonna pelle

La gonna di pelle: un capo che amiamo e a cui non sappiamo resistere, forse perché ha una doppia anima, come tutte noi. Aggressività e romanticismo: è questo che rende la gonna di pelle un capo così particolare. Esistono tantissimi tipi diversi e modi per abbinarla e ognuno di essi puó tirare fuori un lato diverso della nostra personalità.

Ma vediamo allora alcune proposte:

MINI

Innanzitutto bisogna fare una premessa: il tipo di gonna scelto deve valorizzare la vostra figura. Se siete minute e con i fianchi stretti la mini è perfetta per voi. Meglio evitare però top scollati o corti, non vorrete certo apparire volgari. Se abbinata con t-shirt o camicie sobrie, potrebbe essere un mix perfetto tra eleganza e trasgressione. Aggiungeteci poi delle ballerine o degli stivaletti oppure, per uno stile più dark, bikers e anfibi con il classico giubbotto nero.

A RUOTA

Che arrivi al ginocchio o appena sopra, le gonne a ruota sono davvero un trend e posso valorizzarvi tantissimo se siete alte e non avete troppe curve. L’abbinamento vincente potrebbe essere un maglioncino extra large, oppure una camicetta maschile bianca di seta, o in denim. Da evitare le giacche a bolerino e gli accessori troppo accesi o appariscenti.

A TUBO

Ideale anche per le donne con qualche curva in più, anzi, darà ancora più risalto alla vostra figura.

A differenza magari della mini, la gonna a tubo è ideale sia per andare in ufficio (abbinata con camicie o t-shirt in jeans o a fantasia, perché sobrie) che per la sera; con il rossetto rosso e dei tacchi neri lascerete tutti senza fiato, avete la mia parola. Da evitare assolutamente le calze a rete: optate invece per quelle color carne o non troppo coprenti.

Scritto da Sara Baù
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Tutorial trucco Heidi Klum

Make-up per chi ha capelli rossi

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.